interessante

Vale la pena viaggiare attraverso un sito come Expedia?

Trovare offerte di viaggio è più facile che mai e di solito è possibile ottenere il prezzo più basso direttamente dall'hotel o dalla compagnia aerea. Ciò pone la domanda: ne vale la pena anche per i siti di viaggi di terzi? Di recente, Expedia ha migliorato il proprio programma di punti, che consente ai clienti di guadagnare premi di viaggio attraverso di essi. Non sono la prima agenzia di viaggi online (OTA) a offrire qualcosa del genere, quindi vediamo come si accumulano.

Gli svantaggi della prenotazione di terze parti

A parte i programmi a punti, non c'è davvero alcun vantaggio nel prenotare viaggi attraverso un sito come Expedia, Travelocity o Orbitz. I viaggiatori hanno prenotato voli e hotel attraverso questi siti nel corso della giornata perché i loro prezzi sembravano essere molto più economici. Ma ora, puoi ottenere lo stesso affare, se non uno migliore, prenotando direttamente con una compagnia aerea o un hotel.

Ho cercato un volo di andata e ritorno su Google Voli e Travelocity, ad esempio, e il prezzo è esattamente lo stesso se si dovesse prenotare direttamente tramite United. Ho cercato lo stesso volo anche su Expedia e Orbitz, con gli stessi risultati. Mentre questi siti dicono che puoi ottenere un affare migliore se combini il tuo volo e l'hotel, la maggior parte degli hotel offre una "Garanzia tariffa migliore", il che significa che se riesci a trovare un affare più economico online, basta chiamarli e abbinarli .

Inoltre, ottieni anche un miglior servizio clienti se prenoti direttamente attraverso l'hotel. Una volta ho effettuato il check-in in un hotel prenotato tramite un'app di viaggio e il direttore dell'hotel ha scherzato: “Hai prenotato su HotelTonight? Ti daremo la stanza peggiore. ”Ho chiesto se gli hotel lo facessero davvero. Ha detto: "Preferiamo quando prenoti direttamente tramite noi. Alcuni luoghi ti offriranno un servizio migliore. ”Ecco cosa ha ammesso un addetto ai lavori presso Consumerist:

Il mio hotel non mette maliziosamente ospiti di Internet di terze parti nelle nostre stanze più piccole, ma quando l'occupazione sale, siamo costretti a farlo. Forse non riceverai le camere migliori se prenoti direttamente, ma almeno non sarai assegnato durante il processo di arrivo per le camere meno desiderabili.

Quando prenoti direttamente con l'azienda, avrai anche maggiori probabilità di ricevere aiuto se qualcosa va storto. Il direttore dell'hotel Jennifer Goodwin spiega perché questo accade:

Nel caso in cui qualcosa accada e non sei soddisfatto del soggiorno, è anche più veloce e più facile per l'hotel prenderti cura di te. Supponiamo che volessi offrirti uno sconto del 20%, se hai già pagato tramite terzi, dobbiamo contattarli, devono elaborarli attraverso il loro sistema; è un processo molto più complicato prenotarlo attraverso qualcun altro piuttosto che farlo semplicemente attraverso di noi.

Questo vale anche per i voli. Se hai un ritardo o una cancellazione, sarà più difficile trattare con la compagnia aerea se il tuo biglietto è stato acquistato tramite un'altra compagnia. Inoltre, se è necessario apportare una modifica alla prenotazione, molti OTA addebiteranno una commissione sulla tariffa addebitata dalla compagnia aerea.

Che aspetto hanno i premi di terze parti

I clienti conoscono già gli svantaggi, a quanto pare, poiché meno persone prenotano viaggi attraverso questi siti. Come risposta, molti di questi siti ora offrono programmi di ricompensa per riportare indietro questi clienti.

Tieni presente, tuttavia, che molti hotel e carte di credito a marchio alberghiero hanno i loro programmi di ricompensa e puoi guadagnare punti solo se prenoti direttamente attraverso l'hotel. Quindi, se desideri utilizzare uno di questi premi di terze parti, dovrai scegliere tra il loro programma o il programma di premi dell'hotel. Diamo un'occhiata ad alcuni di questi programmi di terze parti per vedere se ne valgono la pena.

Expedia + Premi

Il programma di premi di Expedia è suddiviso in tre livelli: blu, argento e oro. Mentre argento e oro ti daranno alcuni vantaggi extra (come un drink gratuito in alcuni hotel), ecco la struttura dei punti di base per tutti e tre i livelli:

  • 1 punto per $ 1 spesi in volo + pacchetti auto
  • 1 punto per $ 5 spesi per le compagnie aeree (e puoi comunque utilizzare le miglia frequent flyer)
  • 2 punti per $ 1 spesi in hotel, pacchetti con hotel, automobili, attività e crociere

Se prenoti in uno dei loro hotel con accesso VIP +, otterrai anche punti bonus. Sembra tutto fantastico, ma i punti non significano davvero nulla. La grande domanda è: di quanti punti hai bisogno per prenotare un viaggio gratuito? Ecco dove diventa difficile.

Expedia ha una diversa procedura di rimborso per voli e hotel. Con i voli, devi avere abbastanza punti premio per coprire l'intero costo del volo e The Points Guy dice che ottieni circa 1 centesimo per punto. Quindi un volo da $ 250 ti costerà 25.000 punti.

D'altra parte, puoi iniziare a riscattare gli hotel a soli 3.500 punti. Ecco una carrellata di base, secondo l'hacker di viaggi e la scrittrice di finanza personale Holly Johnson:

  • 3.500 punti: buono da $ 25

  • 7.000 punti: buono da $ 50

  • 14.000 punti: buono da $ 100

  • 21.000 punti: buono da $ 150

Devi ancora spendere migliaia prima di ottenere uno sconto di $ 25, che non è molto. È difficile attribuire un valore monetario ai punti di Expedia poiché variano a seconda del tipo di viaggio, ma andando dai 2 punti per dollaro spesi negli hotel, vale circa $ 0, 01 per dollaro speso, ancora meno per i voli.

Sembra basso, ma è abbastanza paragonabile alla maggior parte dei programmi di ricompensa degli hotel, che sono valutati tra un misero 0, 4 centesimi (Club Carlson e Hilton Honors) e 2, 2 centesimi per punto (Starwood Preferred Guest). È tutto molto confuso, ma la linea di fondo è che ti ci vorrà un'eternità per guadagnare un volo gratuito, quindi se stai per utilizzare il programma di Expedia, probabilmente stai meglio riscattando per gli hotel.

Ecco l'affare, però: il tuo hotel potrebbe essere più costoso se prenoti anche attraverso il sito. Ho guardato un soggiorno di tre notti in un hotel di New York. Il totale direttamente attraverso l'hotel era $ 788. Tramite Expedia? $ 1.019. Sulla base della mia ricerca, a meno che non sia uno degli hotel VIP di Expedia, pagherai un po 'di più a notte, il che nega in qualche modo il valore dei guadagni e dei riscatti.

Orbitz "Orbucks"

Quando prenoti attraverso il programma di premi Orbitz, guadagni "Orbucks". Ecco cosa guadagni:

  • 5% di sconto sugli hotel prenotati tramite la loro app mobile
  • Il 3% di sconto sugli hotel ha prenotato un computer
  • 1% di ritorno sui voli

Quindi supponiamo che tu abbia programmato un viaggio ad Austin e prenoti l'intera cosa su Orbitz. Il volo ti costa $ 500, che ti farà guadagnare 5 Orbucks. Il costo dell'hotel per la settimana è di $ 750, quindi, se hai prenotato tramite l'app, guadagnerai 37, 5 Orbucks. È un totale di 42 Orbucks per un viaggio di $ 1250. Per fortuna, Orbitz rende abbastanza facile la matematica della redenzione: un Orbuck equivale a $ 1. Per gli hotel, questo è un valore di cinque centesimi per dollaro speso, un'opzione abbastanza buona rispetto ad altri programmi di fidelizzazione degli hotel.

Proprio come Expedia, tuttavia, i prezzi degli hotel sembrano essere più costosi (a meno che non si tratti di un hotel che ha collaborato con Orbitz per offrire una sorta di affare giornaliero). Orbucks offre un valore decente, ma non ne vale davvero la pena se l'hotel costa di più all'inizio. In pratica stai spendendo molti più soldi per ottenere un po 'di soldi indietro, il che non ha davvero senso.

I premi di benvenuto di Hotels.com

Per fortuna, il programma di premi di Hotels.com è un po 'più semplice. Per ogni 10 notti prenotate tramite loro, ricevi una notte gratuita. È una specie di punch card che potresti trovare nel tuo bar locale. Il valore della notte gratuita è equivalente alla tariffa media giornaliera pagata per quei 10 hotel idonei.

Sei impegnato in tasse e commissioni (e ogni altra spesa che accumuli, ovviamente). Se l'hotel che desideri prenotare è più costoso della tariffa media, paghi solo la differenza.

L'adesione al loro programma di premi include anche l'accesso a "Prezzi segreti". Tuttavia, questo è un vantaggio piuttosto vago. Ecco come lo spiega Hotels.com:

Ancora più bassi rispetto alle nostre promozioni con tariffe speciali, i prezzi segreti sono sconti applicati sulle offerte di hotel in corso o, in assenza di offerte di hotel in corso, prezzi standard. La profondità di uno sconto che ricevi dipende dalle date scelte, dalla destinazione e dall'hotel selezionato.

Questo non ti dice molto, ma in generale, i prezzi di Hotels.com sono ancora costosi come qualsiasi altro OTA. Ancora una volta, a meno che non sia uno degli hotel presenti nel sito, il prezzo è probabilmente migliore se prenoti direttamente attraverso l'hotel.

La linea di fondo? Probabilmente non mi iscriverò a questi stessi in qualunque momento presto. Mentre alcuni di essi sono dotati di vantaggi extra che suonano in modo divertente (bevande gratuite, potenziali upgrade di spazio per i membri Gold), ci vogliono solo troppi soldi o tempo per raggiungere qualsiasi tipo di sconto. Inoltre, ci sono ancora quegli svantaggi da considerare: i vantaggi ne valgono la pena se avrò un servizio peggiore dalla compagnia aerea o dall'hotel? Se sei disposto a investire tempo e ricerca, o se usi comunque i siti, i vantaggi potrebbero valere la pena.

Expedia + e Orbitz Rewards potrebbero essere utili per gli acquisti di voli. Dopotutto, puoi ancora guadagnare premi e miglia frequent flyer, quindi perché non raddoppiare? Per gli hotel, probabilmente non ne vale la pena a meno che tu non sia interessato ad attenersi agli hotel "VIP" che hanno già un accordo con i siti e, in tal caso, Hotels.com sembra offrire l'offerta migliore. In breve, vale la pena esaminarli se sei sempre a caccia di un affare, ma per il resto di noi ci sono modi più rapidi e redditizi per risparmiare denaro sui viaggi.