interessante

Sono Richelieu Dennis, proprietario di Essence e Sundial Brands, e questo è come lavoro

Richelieu Dennis gestisce un'azienda a conduzione familiare. Lui, sua madre e sua sorella hanno chiamato il loro marchio di bellezza SheaMoisture in onore dei prodotti a base di burro di karité che la nonna di Richelieu produceva e vendeva in Africa occidentale. Richelieu fondò la sua azienda in Sundial Brands (acquisita nel 2017 da Unilever), che vende prodotti per capelli e cura della pelle progettati principalmente per le donne di colore. Sovrintende inoltre al fondo New Voices da $ 100 milioni che investe in aziende di proprietà di donne di colore e all'inizio di quest'anno ha acquistato una rivista. Gli abbiamo parlato della costruzione di un'azienda con una missione culturale, delle decisioni aziendali con la sua famiglia e di come ha affrontato la protesta per una pubblicità controversa.

Concerto attuale: fondatore, CEO e presidente esecutivo, Sundial Brands; Fondatore e sedia, Essence Ventures

Ubicazione: New York

Dispositivo mobile attuale: iPhone e iPad

Computer corrente: non utilizzarne uno

Una parola che meglio descrive come lavori: 24/7

Prima di tutto, raccontaci qualcosa del tuo background e di come sei arrivato a dove sei oggi.

Si potrebbe dire che sono nato nell'imprenditoria. Mia nonna, che era della Sierra Leone, fu lasciata crescere quattro figli negli anni '40 in un villaggio rurale dell'Africa occidentale dopo essere diventata una giovane vedova. Per sostenere la sua famiglia, preparò la cura naturale della pelle e dei capelli e li vendette principalmente a missionari e abitanti del villaggio. Attraverso le sue esperienze personali e le sue esperienze come mercante di un villaggio, ha imparato (e mi ha insegnato presto) che con un prodotto naturale efficace, il consumatore non deve essere trasformato in caratteri tipografici. Questo è l'eredità della mia famiglia e dei marchi che costruiamo a Sundial Brands (produttore di SheaMoisture, Nubian Heritage, Madam CJ Walker Beauty Culture e Nyakio).

Sono nato e cresciuto in Liberia e sono venuto in America per frequentare il college. Quando mi sono laureato nel 1991, la Liberia era in guerra civile e non ero in grado di tornare a casa. Fu allora che iniziai la Meridiana con il mio compagno di stanza al college Nyema Tubman e mia madre Mary Dennis. Abbiamo iniziato a produrre saponi sviluppati dalle ricette di mia nonna nel nostro appartamento nel Queens e abbiamo iniziato a venderli per le strade di New York per sopravvivere. Con la crescita della nostra azienda e la crescita della nostra famiglia negli Stati Uniti, le nostre diverse influenze culturali e percorsi di vita ci hanno aiutato a comprendere meglio la criticità di un punto di vista inclusivo. Ciò ha influito sul modo in cui vediamo il mondo, sul modo in cui vediamo gli affari e, cosa più importante, sul modo in cui consideriamo il nostro scopo in entrambi.

Abbiamo iniziato la nostra azienda per la necessità di sopravvivere, ma l'abbiamo costruita sulla base di una missione non solo per aiutare gli altri a sopravvivere, ma per prosperare. In effetti, ci consideriamo una missione con un'azienda, piuttosto che un'attività con una missione. Per questo motivo, il nostro scopo - consentire alle persone di vivere una vita più bella - è al centro di tutto ciò che facciamo come compagnia e ci obbliga a mantenere la comunità al centro. Questo spirito di intenti e il potenziamento di coloro che ci circondano hanno portato al nostro modello di business orientato allo scopo chiamato Community Commerce, che fornisce alle persone e alle comunità sottoservite l'accesso alle opportunità e alle risorse che consentono loro di creare valore durevole per se stessi e gli altri. Si traduce in una capacità di costruire comunità e imprese più forti e autosufficienti.

Portaci attraverso una recente giornata lavorativa.

Ho iniziato la giornata con una telefonata di aggiornamento con il mio team esecutivo alla Meridiana e poi ho avuto una serie di incontri con il marchio per SheaMoisture, Nubian Heritage, Madam CJ Walker e Nyakio per quanto riguarda la nuova creatività, l'impegno e la strategia della comunità. Poi ho fatto un pranzo di tutoraggio con un gruppo di imprenditrici di colore.

Più tardi nel pomeriggio ho incontrato il nostro team del New Voices Fund sulla nostra infrastruttura e il nostro lancio, ho ricevuto alcune chiamate con alcune delle nostre agenzie e ho concluso la giornata con una cena per discutere della nuova visione e strategia di Essence.

Di quali app, gadget o strumenti non puoi vivere?

iPad, Apple Pencil, App Note.

Com'è la configurazione dell'area di lavoro?

Ovunque io sia, principalmente in macchina.

Qual è la tua scorciatoia o il tuo trucco migliore (non importa quanto piccolo o di nicchia)?

Ascoltando mia mamma! Ho spesso provato ad andare su altri percorsi, ma il più intelligente e veloce è sempre stato il risultato del consiglio di mia madre.

Guidaci attraverso un processo interessante, insolito o schizzinoso che hai messo in atto al lavoro.

Bene, un processo interessante o forse insolito è il modo in cui innoviamo. In sostanza, riceviamo ispirazione e idee per l'innovazione dalla nostra comunità e dai nostri rivenditori (sì, ascoltiamo davvero!). Sulla base del feedback e delle richieste che riceviamo, nonché della nostra ricerca e conoscenza di ingredienti naturali efficaci e culturalmente autentici, io e mia sorella (il nostro Chief Innovation Officer) e lavoriamo insieme per determinare come realizzarlo. Quelle conversazioni (o dovrei dire i dibattiti!) Spesso si riversano dalla sala del consiglio al tavolo da pranzo (e talvolta con la mediazione della mamma!), Ma alla fine ci allineamo su come vogliamo andare avanti perché il nostro focus principale continua a servire la nostra comunità nel pieno e soddisfacendo le loro insoddisfatte esigenze di cura della pelle e dei capelli in tutto il mondo.

Quando il tuo acquisto di Essence è stato annunciato, alcune persone hanno sollevato la controversia su un annuncio SheaMoisture del 2017 che sembrava trascurare la base di clienti neri del marchio. Come gestite gli effetti a lungo termine di incidenti come questo?

Come leadership, non abbiamo mai esitato a possedere immediatamente ciò che è accaduto. Ancora più importante, abbiamo deciso di ripristinare la fiducia. Una lezione fondamentale che abbiamo imparato da quella situazione è che dobbiamo assicurarci che tutti i nostri dipendenti, in particolare i nostri nuovi assunti, siano completamente immersi nella nostra cultura. Abbiamo quasi raddoppiato le dimensioni negli ultimi due anni. Quindi stiamo vivendo sia le opportunità che le sfide che derivano da quella crescita e stiamo applicando i nostri apprendimenti da ciascuno per garantire che miglioriamo continuamente.

In definitiva, posso dire che ci ha resi migliori. In seguito a quell'incidente, io e altri membri del mio gruppo dirigente siamo andati in un tour di ascolto in più città con stanze da 25 a 500 donne nere alla volta condividendo non solo i loro sentimenti sulla pubblicità, ma anche sulla loro vita, le loro comunità e i loro bisogni oltre il corridoio di bellezza. L'ispirazione per il nostro New Voices Fund (il fondo da $ 100 milioni che abbiamo creato per investire e responsabilizzare le donne degli imprenditori del colore) è stato il risultato diretto di ciò che abbiamo sentito da queste donne su quali fossero le loro sfide chiave nel vivere le vite che immaginavano loro stessi. Quindi, abbiamo deciso di aiutare a fornire una soluzione, iniziando ad affrontare alcuni dei problemi che molte donne imprenditrici nere hanno in termini di accesso, capitale, competenze e altre risorse per aiutare a crescere e sostenere le loro attività, e quindi rafforzare le loro famiglie e comunità.

Chi sono le persone che ti aiutano a fare le cose e in che modo ti affidi?

Tutti e sempre! Qualsiasi livello di successo che abbiamo raggiunto è dovuto esclusivamente agli sforzi collettivi, alla determinazione, all'impegno e al sacrificio di tutto il nostro fantastico team. Fidati di me, ci vuole un villaggio!

Come ricaricare o fare una pausa?

Ricarico andando a un programma di istruzione esecutiva ogni estate. L'apprendimento continuo è così importante per rinfrescare e ricaricare, e sono sempre alla ricerca di modi per fare qualcosa di diverso o semplicemente comprendere una nuova prospettiva. È fondamentale per il miglioramento personale e per diventare un leader più efficace.

Qual è il tuo progetto secondario preferito?

Giardinaggio.

Cosa stai leggendo o cosa mi consigliate?

di Ben Horowitz

Chi altri vorresti vedere rispondere a queste domande?

Presidente Obama.

Qual è il miglior consiglio che tu abbia mai ricevuto?

"Puoi fare qualsiasi cosa in questo mondo se non ti interessa chi ottiene il credito."

Qual è un problema che stai ancora cercando di risolvere?

Creazione di ricchezza nella comunità nera.

Come lavoro La serie How I Work chiede a eroi, esperti e persone produttive a tutto tondo di condividere le loro scorciatoie, aree di lavoro, routine e altro ancora.