interessante

Smackdown di carne finta: hamburger impossibile contro Beyond Burger

L: Beyond Burger. R: Impossible Burger Foto: Nicole Dieker

Ho mangiato molti hamburger vegetariani ai miei tempi.

Sono stato vegetariano per cinque anni prima di decidere che sarebbe stato molto più facile essere il tipo di persona che mangia carne "di tanto in tanto", che oggigiorno tende a includere la carne servita a casa di qualcun altro o la carne ordinata in un ristorante quando l'unica opzione vegetariana è un mucchio di carboidrati o una fetta di funghi. (Faccio anche delle eccezioni per i cani di mais immersi a mano, perché sono cresciuto nel Midwest, anche se l'anno scorso avevo un bastoncino di formaggio ricoperto di farina di mais immerso a mano che era un'opzione altamente preferibile.)

L'ultima volta che ho mangiato un vero hamburger, solo perché volevo ricordare che sapore avevano, ho passato tutta la notte a farmi i crampi allo stomaco in bagno e ritorno.

Quindi capisco perché devono esistere prodotti come Impossible Burger e Beyond Burger. Viviamo in un mondo in cui stiamo mangiando più carne di quanta ne possa essere prodotta in modo sostenibile. Un buon sostituto della carne potrebbe aiutarci a ridurre il consumo di carne animale e, in tal modo, mitigare alcuni dei danni che l'industria della carne sta attualmente causando al nostro pianeta.

Viviamo anche in un mondo in cui molte persone sono vegetariane per motivi etici o culturali o, nel mio caso, perché leggono Michael Pollan e Jonathan Safran Foer e hanno smesso di mangiare carne per cinque anni. (Evito deliberatamente le nuove cose di Pollan perché non voglio essere tentato di microdosare.)

Ma viviamo in un mondo in cui gli hamburger sono deliziosi. Questo è il motivo per cui ho provato quel vero hamburger lo scorso anno invece di accontentarmi di un altro tortino beige secco dove puoi vedere, come, una striscia di carota aggrappata a un pezzo di fagioli borlotti.

È anche il motivo per cui ho provato sia Impossible Burger che Beyond Burger. Se potessi gustare un prodotto non di carne che aveva il sapore della carne, non avrei mai più mangiato un altro hamburger.

Al fine di mantenere l'esperimento il più standardizzato possibile, ho ordinato i miei hamburger Impossible e Beyond dai ristoranti locali (non a catena), li ho fotografati fianco a fianco e ho mangiato metà di ogni hamburger allo stesso pasto. (Ho anche avuto un lato di bastoncini di mozzarella immersi a mano, ma non credo che abbiano avuto alcun effetto sull'esperimento.)

Ecco come hanno confrontato.

Burger impossibile

Ho ordinato il mio Impossible Burger senza cipolle, perché sono una di quelle persone per le quali lo scricchiolio di una cipolla cruda equivale al gusto delle unghie su una lavagna, ma penso che la persona che ha preso il mio ordine sia stata fraintesa perché il mio hamburger è arrivato senza —Non lattuga, no pomodori, no sottaceti, no maionese / senape / ketchup. Ho preso una fetta di formaggio.

Lo stesso tortino era sottile e grigio e dava l'impressione di essere stato recentemente rimosso da un involucro di plastica; non avresti scambiato questo per qualcosa modellato da mani umane.

(Anche il panino era stato chiaramente scosso da un sacco di plastica, anche se non era colpa dell'hamburger.)

The Impossible Burger

Tagliato a metà, l'interno di Impossible Burger assomigliava molto più a un hamburger di quanto mi aspettassi: un hamburger prodotto in serie, certo, ma non saresti in grado di identificarlo come un prodotto non di carne dal suo aspetto.

Né dal suo gusto.

Cari lettori, .

Oppure, come dice Impossible Burger: "carne di mucche".

Non aveva solo il sapore della carne (dalle mucche). Sembrava carne Non il tipo di hamburger martellato a mano con l'esterno annerito dalla griglia e abbastanza pesante da lasciare un nodulo nello stomaco, ma il tipo di hamburger fast-food che scompare mentre lo mastichi, lasciando solo la soddisfazione di dopo aver mangiato un hamburger dietro.

Lo mangerei di nuovo assolutamente. In realtà, ne voglio già un altro.

Oltre Burger

Il mio Beyond Burger sembrava un hamburger vegetariano. Era chiaramente un hamburger vegetariano che stava provando molto duramente, placcato e servito da un ristorante che si preoccupava molto di #estetica (l'avena che punteggia il panino, le foglie di rucola teeny-weeny invece della lastra di iceberg), ma ... bene, questo hamburger era rosso. Come l'Impossibile Burger, questo pasticcio a forma di disco era stato spinto fuori da un compartimento di plastica; a differenza di Impossible Burger, a colpo d'occhio si capiva che non erano state coinvolte mucche.

The Beyond Burger

Tagliato a metà, il Beyond Burger sembrava ancora più snervante; i granuli interni potrebbero implicare la carne, se tu fossi disposto a socchiudere gli occhi, ma il colore suggeriva che la carne era ancora cruda. Secondo Beyond Burger, questo "aspetto di carne rossa" deriva dalle barbabietole; secondo altri recensori, alcuni tortini letteralmente. (Il mio no.)

Tuttavia, mi aspettavo di apprezzare Beyond Burger più di quanto mi sia piaciuto Impossible Burger semplicemente perché la presentazione complessiva lo faceva sembrare un prodotto superiore. Il tortino era più spesso. Il panino includeva più cereali. Hanno lasciato fuori le cipolle ma non hanno dimenticato di includere le altre verdure.

Mi è piaciuto il mio Beyond Burger.

Lo mangerei di nuovo.

Ma non aveva il sapore della carne.

Nel migliore dei casi, Beyond Burger ha il sapore di un hamburger vegetariano con un costume da carne. Questo non è uno di quegli hamburger vegetariani in cui è possibile identificare metà di fagioli o frammenti di funghi; la sua consistenza e la sensazione in bocca sono paragonabili al tipo di hamburger di carne vera che potresti ottenere al tipo di brewpub che si preoccupa di usare la rucola invece dell'iceberg.

Ci sta provando davvero, davvero tanto.

Ma manca qualcosa.

Tra i lati positivi, Beyond Burger ha fornito un'esperienza culinaria più complessa rispetto a quella di Impossible Burger. Questo non è il tipo di hamburger che si scioglie in bocca, dandoti abbastanza spazio per stipare la manciata di patatine che hai appena immerso nel tuo frullato. Il Beyond Burger è il tipo di hamburger che richiede di essere masticato. Assaporare. Forse, mentre tu e i tuoi amici vi godete una birra o tre nel patio.

Non sono l'unica persona a notare che, tra i due protagonisti del mercato delle carni finte, Impossible ha creato il sostituto leggermente migliore. Come riporta Chris Ip, in Engadget:

Beyond fu il primo a fare la spesa, il primo a vendere più prodotti a base di carne e il primo al Nasdaq. Ma Impossible ha probabilmente il più grande potere morbido basato su qualcosa di più semplice: ha un sapore più simile alla carne animale.

Tuttavia, ti consiglio di provarli entrambi e di decidere quale preferisci. Dopo tutto, Beyond and Impossible condividono lo stesso obiettivo: convincere i consumatori a mangiare meno carne in generale.

Quindi vai avanti e ordina quell'hamburger di carne finta. Scommetto che ti piacerà abbastanza da volerne mangiare un altro.

L: Burger impossibile. R: Beyond Burger

Beyond vs. Impossible: Analisi dettagliata

calorie

Oltre: 270

Impossibile: 240

Grammi di proteine:

Oltre : 20

Impossibile : 19

Fonte proteica primaria

Oltre : pisello

Impossibile : soia

Altri ingredienti da notare:

Oltre : estratto di succo di barbabietola

Impossible : Heme, che Impossible descrive come "una molecola contenente ferro che è essenziale per la vita". È questo eme derivato dalla soia, "identico a quello degli animali", che conferisce all'hamburger il suo sapore di carne vera.

Disponibile a:

Oltre : le principali catene di alimentari, le principali catene di ristoranti tra cui TGIFridays, Carl's Jr e Del Taco (elenco completo qui)

Impossibile : oltre 5.000 ristoranti in tutto il mondo (ecco come trovarne uno vicino a te), dovrebbe entrare nei negozi di alimentari entro la fine dell'anno