articoli utili

Sei cose che vorrei sapere prima di uscire

Uscire dall'armadio - cioè rivelare la tua non eterosessualità agli altri - può suscitare una varietà di reazioni da grandi a orribili. Ogni volta che lo fai, probabilmente imparerai almeno una cosa che vorresti sapere prima. Salva qualche problema e impara dai miei errori.

Quando sono uscito, ho iniziato dicendo a un paio di amici di cui sapevo di potermi fidare. Poi ho detto ai miei genitori. Poi mi sono alzato in un'assemblea scolastica e ho fatto sapere a tutti. Ogni volta che menziono questo, molte persone mi dicono che ero "così coraggioso". In realtà, ero solo pigro. Uscire è estenuante. Non dovrebbe nemmeno essere necessario, ma in che altro modo le persone sapranno se non glielo dici? Non volevo dirlo a tutti nella mia enorme famiglia o a tutti i bambini della mia scuola individualmente, quindi ho appena fatto un annuncio e strappato il Band-Aid. Mentre resto ancora fedele alla mia decisione, soprattutto perché penso che sia divertente, ho imparato molti modi in cui avrei potuto gestire il calvario molto meglio. Parleremo solo dei sei grandi.

Essere gay è solo uno dei tuoi molti attributi

Quando sono uscito per la prima volta, ho sentito che mi avrebbe definito. Ho assunto, principalmente per paura, che tutto il resto che ero non avrebbe più importanza perché sarei solo un omosessuale. Quando ho detto ai miei genitori, mio ​​padre ha trasmesso qualcosa che suo fratello gay gli ha detto: la mia sessualità rappresenta una delle migliaia di cose che sai di me, e non è tutto quello che sono.

L'ho portato con me mentre continuavo a dirlo ad altre persone. Quando esci, le persone cambiano il modo in cui ti vedono. Forse non sembravi gay prima, ma le persone inizieranno a guardare tutto ciò che fai attraverso una nuova lente. Inizieranno ad analizzare le tue azioni, alla ricerca di segni di omosessualità a lungo esistenti, e inizieranno ad agire in modo leggermente diverso, sia che ti accettino o meno. I genitori, in particolare, potrebbero pensare che crescere un bambino gay cambi molto quando, in realtà, non lo è. Aiuta a ricordare a tutti che non sei cambiato ma che hai deciso di condividere qualcosa su di te. Quell'unica cosa dovrebbe essere mediata con tutto il resto. Lo sei ancora e meriti di essere tutte le altre parti di te stesso, quindi non lasciare che nessuno lo dimentichi.

Non puoi prevedere ogni reazione

Sono uscito dai miei genitori a 15 anni e pensavo di essere abbastanza strano da essere gay, almeno abbastanza per essere notato da loro. Non l'hanno fatto e sono rimasti scioccati. Ricordo che gli occhi di mia madre sembravano esplodere dalla sua testa e rotolare sul pavimento. Mia nonna, d'altra parte, ha insistito che lo sapesse da quando avevo tre anni. Uno dei miei migliori amici al liceo non ha detto una parola. Altri hanno reagito in vari modi, dal supporto estremo alla nonchalance al non parlarmi mai più. Per la maggior parte, ogni aspettativa che avevo era sbagliata.

Non puoi sapere come reagiranno le persone ogni volta, o anche la maggior parte delle volte, non importa quanto tu possa pensare di essere. Avrai molte reazioni sbagliate, quindi non cercare di risolverle. Invece, dedica i tuoi sforzi alla preparazione per i vari tipi di risposte. Chiediti cosa dirai se qualcuno ti odia, se ti amano incondizionatamente o se non gli interessa. Considera le reazioni che chiunque potrebbe avere piuttosto che pensare a persone specifiche e sappi come pensi di affrontarle. Potresti lanciare quel piano nel momento, ma puoi uscire con maggiore sicurezza se hai una strategia per gestire le situazioni più difficili.

Dovrai conoscere nuovamente gli appuntamenti

Per la maggior parte, i bambini gay non ricevono un'educazione sessuale. Fino a poco tempo fa, nessuno parlava davvero dell'omosessualità come una possibilità e molte persone no. Le scuole raramente insegnano molto sull'argomento e Internet raramente offre le migliori informazioni. Di conseguenza, le persone gay tendono ad uscire e iniziano a frequentarsi un po 'più tardi rispetto a tutti gli altri. Ciò provoca una sorta di regressione nella maturità emotiva. Tutte le lezioni su incontri, amore, relazioni e sesso devono essere ricostruite quando esci.

Coloro che escono in giovane età - in giro quando i loro coetanei iniziano a frequentarsi - non avranno questo problema in larga misura. Coloro che lo fanno più tardi nella vita, tuttavia, devono regredire all'adolescenza e imparare a navigare la propria sessualità senza molti degli strumenti adeguati. Se rientri in questa categoria, non puoi farci altro oltre a imparare e rimanere paziente con te stesso. Ricorda che hai un po 'di handicap quando si tratta di trovare l'amore e sbaglierai molto. Ti sentirai almeno un po 'immaturo e stupido, e questo perché lo sarai. Va bene. Concediti il ​​tempo per imparare e raggiungerai tutti gli altri prima di quanto pensi.

Non migliora immediatamente

Quando esci, la vita non migliorerà, probabilmente peggiorerà. Quando esci, vuoi che ti porti la libertà, ma spesso ci vuole tempo prima di ottenerla. Gli adolescenti che vivono con i loro genitori dovranno improvvisamente obbedire a una varietà di regole sulla datazione e sul sesso che in precedenza avevano nascosto. Gli adulti possono trovarsi appesantiti da troppe possibilità, incerti su da dove cominciare. Indipendentemente da quando esci, non saprai necessariamente cosa fare dopo. Ciò può comportare problemi, errori e, in definitiva, un'esperienza di apprendimento.

Prendila con calma. Se ti precipiti fuori dall'armadio e cerchi di abbracciare la tua nuova libertà, scoprirai che causa più problemi di quanti ne risolva. Potresti amare troppo in fretta e farti male o fare scarse scelte sessuali che possono avere un impatto sulla tua salute. Anche se non puoi proteggerti da tutte le difficoltà, ciò non significa che dovresti saltare da una grande scogliera gay. Prenditi il ​​tempo per conoscere ciò che vuoi ora che hai scelto di non nascondere chi sei e provare lentamente nuove cose. Va meglio, ma solo con pazienza.

L'uscita non finisce mai

Sono uscito da tutti sul podio con un sistema di altoparlanti, sperando di riuscire a farcela e di non doverlo mai più fare. La realtà non era d'accordo. Le persone nella tua vita cambiano e devi continuare a dire loro chi sei. Non ti deve piacere, ma devi farlo. La necessità di uscire non si ferma mai, anche se si scrive un articolo al riguardo su un blog popolare.

Se ti fermi, ti rimetti nell'armadio. Certo, alcune persone lo sanno, ma se ti trasferisci in una nuova città, ottieni un nuovo lavoro o incontri semplicemente un gruppo di persone diverse, la tua sessualità scompare se non la condividi. Ciò rende facile tornare all'abitudine di nascondere chi sei e negare tutto il duro lavoro che hai fatto per uscire in primo luogo.

Non devi pubblicizzare la tua sessualità attraverso l'altoparlante come ho fatto io. Può venire in conversazione casualmente. Parla del tuo partner. Commenta un membro attraente dello stesso sesso. Se qualcuno ti chiede se hai un ragazzo o una ragazza di sesso opposto, spiega perché non lo fai. Potresti sempre avere un po 'di difficoltà a condividere, o semplicemente trovarlo noioso come me, ma devi ancora farlo. Uscire porta all'accettazione. Mostra alle persone che sei un po 'unico, ma comunque la persona fantastica che hanno sempre conosciuto. Se più persone possono accettare le tue differenze, possono farlo anche negli altri e questo rende il mondo un po 'migliore per tutti.

Ti renderai conto che avresti dovuto farlo prima

Se guardi la televisione, scoprirai che un bel po 'di persone odiano "i gay" il lavoro della loro vita. Altri lo rendono un hobby. Ad ogni modo, prima di uscire prendi in considerazione questi messaggi esterni. Consideri la possibilità che le persone che ami reagiscano come le persone arrabbiate in televisione. A volte potresti avere ragione, ma spesso scoprirai di esserti gonfiato di preoccupazione.

Anche se puoi e molto probabilmente perderai alcune persone che ritieni importanti nella tua vita, crescere cresce una lezione importante: nessuno rimane per sempre. Amiamo romanticizzare l'idea di persone importanti che restano in giro fino alla morte. In alcuni casi lo fanno, ma gli amici possono anche essere fugaci. Non andrai sempre d'accordo con tutti nella tua famiglia. Niente di tutto ciò può compensare il rifiuto ferito che può causare, ma a lungo termine potrebbe non avere importanza. Se guardi, troverai persone che ti sostengono e ti amano. Man mano che la vita continua, troverai di più. Abbraccerai la libertà. Avrai l'opportunità di amare e imparare chi sei veramente. E quando arrivi lì, ti chiederai perché hai aspettato così tanto tempo per essere sincero. Sembra più spaventoso dall'interno, ma quando esci fai il primo passo per renderlo tutto migliore.

.