articoli utili

Ricorda la regola dei 90 minuti per garantire una notte di sonno rinfrescante

Sembra più da incubo che mai ottenere una buona notte di sonno e sentirsi bene dopo. Se desideri svegliarti riposato ogni mattina invece che intontito e scontroso (non importa quanto poco potresti dormire), ricorda la regola dei 90 minuti.

Si tratta di sincronizzare l'ora di andare a letto, quindi ti svegli alla fine di un ciclo del sonno (che è in media 90 minuti) invece che a metà, quando ti trovi in ​​una fase più profonda del sonno.

Questo non è un nuovo concetto, ovviamente. Le app per dormire come Sleepyti.me si basano sul ciclo del sonno di 90 minuti e sono progettate per aiutarti a svegliarti in modo naturale ed energico. Mentre i tuoi schemi di sonno potrebbero non seguire esattamente questa regola di 90 minuti, è una buona regola empirica se non stai usando app di monitoraggio del sonno. Il DailyMail ci ricorda questa tecnica del conto alla rovescia in segmenti di 90 minuti dall'orario di sveglia desiderato in modo da sapere a che ora dovresti addormentarti.

L'articolo offre anche altri suggerimenti utili come capire quando fare un pisolino e che tipo di russatore sei, in modo da poter dormire meglio ovunque.

Come sentirsi riposati anche dopo aver dormito troppo poco | Mail giornaliera