interessante

"Aggiungi alla barra delle applicazioni" di Chrome è rotto in Windows 10, ecco cosa fare invece

Ogni anno che passa mi sembra di usare sempre più webapp invece di app desktop. "Aggiungi alla barra delle applicazioni" di Chrome è un ottimo modo per rendere quelle webapp come app desktop, ma è leggermente rotto in Windows 10.

Se provi ad aggiungere un sito alla barra delle applicazioni di Windows, probabilmente noterai che non viene visualizzato affatto. Dopo aver provato questo circa sei volte oggi, ho scoperto che la funzione funziona ancora a metà: creerà un collegamento all'app, non solo sulla barra delle applicazioni. Dopo aver fatto clic su "Aggiungi alla barra delle applicazioni", hai due opzioni:

Prendi dal menu Start :

  1. Fai clic sul menu Start di Windows 10 e dovresti vedere il collegamento dell'app in "Aggiunti di recente".
  2. Fai clic con il tasto destro sull'icona dell'app e scegli Aggiungi alla barra delle applicazioni. Dovrebbe apparire sulla barra delle applicazioni.

Prendi l'app di avvio di Chrome :

Se hai disattivato "Aggiunti di recente" nel menu Start (o non viene visualizzato per qualche motivo), procedi come segue:

  1. Digita chrome://apps nella barra degli indirizzi di Chrome e premi Invio. Questo dovrebbe portarti al "lanciatore di app" di Chrome.
  2. Dovresti vedere il collegamento lì. Fai clic destro su di esso e assicurati che "Apri in Windows" sia selezionato.

  3. Fai clic sull'icona dell'app per avviarla. La sua icona dovrebbe apparire nella barra delle applicazioni di Windows.
  4. Fai clic con il tasto destro sull'icona nella barra delle applicazioni e scegli "Aggiungi alla barra delle applicazioni".

Questa mattina mi ha frustrato parecchio, quindi spero che possa aiutare alcune persone.