articoli utili

Qual è il posto più sicuro su un aereo?

Ieri, @KLMIndia ha condiviso e quindi eliminato il seguente tweet: “Secondo gli studi di dati di Time, il tasso di mortalità per i posti nel mezzo dell'aereo è il più alto. Tuttavia, il tasso di mortalità per i sedili anteriori è leggermente inferiore ed è almeno per i sedili nel terzo posteriore dell'aereo. "

Il Washington Post ha uno screenshot del tweet cancellato, insieme alla sua immagine di un posto sbarazzino che vola su un letto di nuvole con il testo "I posti sul retro di un aereo sono i più sicuri!"

KLM India, nel frattempo, ha rilasciato questa dichiarazione:

Non giudicherò se le compagnie aeree dovrebbero o non dovrebbero twittare fatti sui tassi di mortalità aerea, ciò che mi interessa davvero è se il tweet di KLM India cancellato fosse accurato. I posti sul retro dell'aereo sono davvero i più sicuri?

I riferimenti KLM dello studio del tempo sembrano essere questa analisi del 2015:

Il TIME ha esaminato il database degli incidenti CSRTG della Federal Aviation Administration alla ricerca di incidenti con vittime e sopravvissuti. Abbiamo trovato 17 con classifiche dei posti che possono essere analizzate. Il più antico incidente che si adattava ai nostri criteri fu nel 1985; il più recente è stato nel 2000.

L'analisi ha rilevato che i posti nel terzo posteriore dell'aeromobile avevano un tasso di mortalità del 32%, rispetto al 39% nel terzo medio e al 38% nel terzo anteriore.

Osservando la posizione in fila, abbiamo scoperto che i posti centrali nella parte posteriore dell'aeromobile avevano i migliori risultati (tasso di mortalità del 28%). I posti peggiori si trovavano sul corridoio nel terzo medio della cabina (tasso di mortalità del 44%).

Popular Mechanics ha condotto ricerche simili sui dati storici sugli incidenti e ha concordato che i sedili posteriori erano i più sicuri:

Laddove fossero disponibili tabelle dettagliate dei posti a sedere, abbiamo anche calcolato i tassi di sopravvivenza per varie parti della cabina passeggeri. Ancora una volta, la tendenza era chiara: la cabina posteriore (i sedili situati dietro il bordo posteriore dell'ala) aveva il più alto tasso di sopravvivenza medio al 69 percento. La sezione di overwing ha avuto un tasso di sopravvivenza del 56%, così come la sezione di coach davanti all'ala. Le sezioni di prima classe / business class (o negli aerei a bordo, il 15 percento anteriore) avevano un tasso di sopravvivenza medio di appena il 49 percento.

La Federal Aviation Administration, nel frattempo, ha detto al Washington Post che questi studi dovrebbero essere presi con il minuscolo pacchetto di sale che viene fornito con il cibo del tuo aereo:

"Molte persone hanno provato e non sono riuscite a produrre una risposta scientificamente difendibile a questa domanda", ha dichiarato il responsabile delle comunicazioni della FAA Lynn Lunsford in una e-mail. "Ci sono troppe variabili, e questa è quella importante - così pochi incidenti - che una risposta semplice non è probabilmente statisticamente difendibile."

Detto questo, lo studio Time ha anche notato che i passeggeri seduti vicino a un'uscita "hanno maggiori probabilità di uscire vivi", il che potrebbe essere il più vicino possibile alla verità delle cose.

Per aumentare le tue probabilità di uscire dall'aereo dopo il momento dell'impatto, ti consigliamo di indossare abiti comodi realizzati con materiali naturali o resistenti alla fiamma, come spiega l'Esperto di volo. (Il poliestere, il nylon e gli acrilici sono una pessima idea se l'incidente include il fuoco.) Anche se abiti larghi possono aiutarti con il gas che si gonfia nello stomaco mentre voli, non vuoi che i tuoi vestiti siano così larghi che potrebbero prendere le cose e rallentarti. Non dimenticare le tue scarpe — idealmente, indosserai scarpe robuste a copertura totale in cui puoi correre.

E poi rilassati, come dicono gli assistenti di volo, e goditi il ​​tuo volo.