interessante

Qual è il modo migliore per sbloccare il tuo telefono Android?

Esistono diversi modi per sbloccare uno smartphone o un tablet Android. In effetti, probabilmente ne hai uno preferito che usi da quando possiedi il tuo dispositivo. Siamo tutti abitudini, ma potresti prendere in considerazione altri metodi di sblocco che potrebbero essere più sicuri, convenienti o opportuni.

Ecco una rapida panoramica di tutti i diversi modi in cui è possibile sbloccare uno smartphone Android o, almeno, tutti i modi in cui è possibile farlo su Google Pixel 2, che potrebbe differire leggermente (o notevolmente) dal proprio dispositivo Android personale. YMMV.

Scelta di una tecnica di sblocco

Sul Pixel 2, modificare la tua tecnica di sblocco è facile come aprire il cassetto delle app, toccare Impostazioni, scorrere verso il basso fino a "Sicurezza e posizione" e toccare "Blocco schermo" nella sezione "Sicurezza dispositivo". Non toccare l'icona a forma di ingranaggio a destra dell'opzione "Blocco schermo" a meno che non si desideri impostare opzioni specifiche per il metodo selezionato.

Opzione 1: nessuna

Convenienza: astronomica

Sicurezza: ????????????

Ti piace vivere al limite. Quello, o tieni il tuo dispositivo a casa il cento per cento delle volte e non hai paura che qualcuno sarà in grado di toccarlo fisicamente, premere il pulsante di accensione e fare tutto ciò che vogliono. Questo metodo è il modo più veloce per accedere al tuo dispositivo. È anche il meno sicuro, il che dovrebbe essere ovvio, dal momento che "nessuno" implica che non stai usando alcuna sicurezza o protezione. Godspeed.

Opzione 2: scorrere

Convenienza: notifiche accesso rapido al dispositivo

Sicurezza: ????

Scorri, a differenza di "Nessuno", inserisce una singola schermata tra te e un dispositivo sbloccato: la schermata di blocco, anche se in realtà non sta facendo molto "blocco". Trovo l'opzione Scorri più comoda di Nessuna, poiché puoi sfruttare la potenza del tuo smartphone per visualizzare tutte le notifiche anziché scorrere verso il basso quando il dispositivo si apre sull'ultima schermata in uso.

Opzione 3: modello

Convenienza: quanto velocemente puoi disegnare?

Sicurezza: più difficile da associare ai dettagli personali rispetto ad altri metodi

Per me, il "Pattern" sembra più sicuro di un PIN convenzionale, in quanto è molto più difficile associare la familiarità. Con questo intendo che un amico che cerca di entrare nel tuo dispositivo può provare qualsiasi combinazione di numeri che pensa ti piaccia: il compleanno del tuo animale domestico, il tuo compleanno, il vecchio "1234" o "0000", eccetera.

Un modello prende di mira fino a nove singoli punti in un ordine specifico e chissà quale forma funky di Tetris è la tua preferita o come hai modificato la tua forma preferita aggiungendo un componente aggiuntivo (o due) per eliminare gli aspiranti sbloccatori di dispositivi la traccia. Detto questo, una sequenza complicata richiede più tempo rispetto a un PIN, quindi più sicuro rendi il tuo dispositivo, più difficile sarà anche per sbloccarlo.

Opzione 4: PIN

Convenienza: quanto dura il PIN?

Sicurezza: quanto è strano il tuo PIN?

Ah, il fidato codice PIN. Penso che un PIN sia una misura di sicurezza ragionevole che bilancia la convenienza con la protezione. È più veloce digitare un codice PIN più lungo che disegnare un modello e più veloce se si agita con una tastiera più semplice rispetto a digitare lettere e simboli di una password convenzionale. La forza del tuo PIN dipende dalla tua pigrizia: ovviamente, un rapido "1111" sarà molto più facile per qualcuno indovinare (o notare, sopra la spalla), di un numero PIN di sette cifre più complicato, purché non stai usando qualcosa di ovvio, come il tuo numero di telefono. Non farlo.

Opzione 5: password

Convenienza: non molto conveniente

Sicurezza: incredibilmente alta, a seconda della quantità di battitura che vuoi fare

Se sei un masochista, puoi sempre digitare lettere, numeri e simboli di una password complicata nel tuo dispositivo per sbloccarlo. Mentre questo può essere molto più sicuro di un PIN o di un modello, sarà incredibilmente fastidioso farlo, anche su una base semi-frequente (ne parleremo tra poco). È più probabile che tu imbroglia utilizzando una password più breve e facilmente indovinabile, perché non vorrai inserire una passphrase di oltre 25 caratteri sul tuo dispositivo ogni volta che ti viene richiesto. (È molto più facile digitare password di grandi dimensioni o utilizzare un gestore di password per accedere a siti Web visitati di rado sul desktop o sul laptop rispetto allo smartphone, che probabilmente si utilizza sempre.)

Opzione bonus: Pixel Imprint

Convenienza: non è molto più facile di così

Sicurezza: conosci qualche super spia?

Sono disposto a scommettere che probabilmente usi il dito per accedere al tuo dispositivo. Tale opzione non è elencata nella sezione "Blocco schermo" della sezione "Sicurezza dispositivo" di Android, piuttosto all'interno di un'opzione "Pixel Imprint" separata. Se il tuo dispositivo ha un lettore di impronte digitali integrato, e spero lo sia, puoi tenere lo smartphone come fai normalmente e autenticarti semplicemente premendo una cifra nel punto corretto.

Sul mio Pixel 2, c'è un grande e audace avvertimento che "la tua impronta digitale può essere meno sicura di un PIN, una sequenza o una password forte", ma devo ancora trovare uno dei miei amici che spolvera il mio laptop per le stampe o usa nastro e colla per ricrea la mia stampa e autentica sul mio dispositivo. Le persone hanno una vita, lo sai.

Dovrai comunque impostare un metodo di autenticazione di backup (sequenza, PIN o password) quando utilizzi un'impronta digitale per accedere. Come osserva Google, Android ti chiederà questo metodo di backup in alcuni casi:

  • L'impronta digitale non viene riconosciuta dopo alcuni tentativi

  • Riavvia (riavvia) il telefono

  • Passa a un altro utente

  • Sono trascorse più di 48 ore dall'ultimo sblocco usando il metodo di backup

Opzione bonus 2: Smart Lock

Convenienza: è ora di andare in pensione con quelle tonalità stordenti

Sicurezza: eccezionale, a condizione che il terapeuta non ami il Chianti

Sentirsi carina? Se imposti un Blocco schermo con il tuo dispositivo, che include una delle tecniche sopra menzionate, incluso Pixel Imprint, puoi toccare l'opzione "Smart Lock" in "Sicurezza dispositivo" per provare una serie di altre divertenti tecniche di autenticazione. Ciò include il "rilevamento sul corpo", che lascia sbloccato il dispositivo se rileva che stai camminando (o in una corsa, ad esempio); "Luoghi attendibili", che sblocca automaticamente il dispositivo in determinate posizioni; e "volto fidato", che ti consente di sbloccare il tuo dispositivo fissandolo.

Ogni tecnica bilancia sicurezza e convenienza in modo diverso. Potrei creare posti di fiducia in casa mia, ma sarei meno propenso a farlo in un complesso di appartamenti, dormitori o lavori (nel caso in cui lasci il telefono in un'area comune o temi che qualcuno lo rovini se lasci sulla tua scrivania durante una pausa bio). Sono un grande fan di sbloccare i dispositivi fissandoli, supponendo che tu non abbia un gemello malvagio, un amico a cui piace fare maschere del tuo noggin 'per nessun motivo, o che piace tirare un Bono e indossare occhiali da sole ovunque tu vai.