interessante

Mac vs. Windows: i tuoi migliori argomenti

La guerra tra i devoti di Mac e Windows è in corso da decenni e la scorsa settimana ti abbiamo chiesto di ponderare. Oggi esaminiamo i migliori argomenti su entrambi i lati per offrire un quadro chiaro del perché potresti scegliere una piattaforma un altro.

Non abbiamo scritto questo post per condividere le nostre opinioni sull'argomento Mac contro Windows, ma piuttosto per aggregare ciò che voi, i lettori, sentite nel loro insieme. Questo post tenta di rappresentare equamente entrambi i lati degli argomenti, ma potrebbe essere più ponderato per gli utenti di Windows poiché Windows è la scelta operativa per la maggior parte dei lettori di Goldavelez.com. Tienilo a mente mentre leggi e condividi i tuoi pensieri durante le discussioni.

L'hardware Mac costa troppo per quello che ottieni

Molti ritengono che il costo di un Mac sia troppo elevato per quello che si ottiene, ma altri giustificano il prezzo più elevato citando il supporto di alto livello, l'hardware di qualità superiore e i vantaggi dell'ecosistema Apple. Indipendentemente dal fatto che ritieni che questi punti siano accurati, l'hardware Mac presenta una serie di limitazioni quando si tratta di specifiche. Se vuoi una macchina che puoi aggiornare oltre l'unità, la RAM o qualche volta, ti costerà $ 2.499 per un Mac Pro. Reader (e amministratore di sistema) Stego riassume bene questo problema:

Il kicker con Mac, tuttavia, è che solo una selezione limitata di hardware è ufficialmente sanzionata e non sono più le macchine potenti di un tempo; alcuni includono GPU dedicate e quelle che costano migliaia di dollari (in altre parole, puoi dimenticare una buona esperienza di gioco).

Se desideri un Mac più economico prodotto da Apple, sei bloccato con un computer che non puoi fare molto per l'aggiornamento e probabilmente non sarai in grado di utilizzarlo per scopi di gioco. Ovviamente puoi creare un hackintosh per aggirare questo problema. Puoi ancora usare OS X, ottenere hardware più potente e pagare molto meno. Detto questo, come osserva Stego, l'hardware non è ufficialmente sanzionato da Apple, il che significa che gestire le riparazioni e la compatibilità potrebbero rompersi in qualsiasi momento.

Windows ha più software

Come menziona il lettore Chris Vician, Windows ha "[t] software". Solo tonnellate. " Se gli app store offrono qualche indicazione, ha ragione. Il Windows Store ha già oltre 50.000 app nonostante la sua giovinezza mentre il Mac App Store aveva poco meno di 14.000 alla fine del suo secondo anno. Naturalmente, Windows Store è anche un negozio per app per tablet, quindi quei numeri potrebbero non essere una misura perfetta. Gli utenti Mac potrebbero anche fare un argomento di qualità sulla quantità, ma è in gran parte una questione di opinione personale. Dal nostro punto di vista, come blogger che setacciano molti download su ciascuna piattaforma, troverai molti download scadenti indipendentemente dalla tua piattaforma. Mentre il software che ami e usi può essere più importante quando scegli una piattaforma, Windows offre senza dubbio più opzioni, almeno quando si tratta di app più grandi come lettori musicali, lettori video, client di messaggistica istantanea e altre cose di quel tipo.

Naturalmente, sia Windows che OS X hanno le loro app straordinarie che non sono disponibili sull'altra.

Windows offre una maggiore flessibilità

Anche se OS X non soffre della filosofia "walled garden" di Apple come la sua controparte mobile iOS, è difficile sostenere che i Mac offrano la stessa flessibilità dei PC Windows. Dal punto di vista hardware, la maggior parte dei PC Windows ti consente di aggiornare quello che ti piace, mentre i Mac non lo fanno. Gli utenti Windows hanno anche il vantaggio di tutto ciò che è stato creato appositamente per loro. Con il software, Apple riduce la compatibilità con le vecchie applicazioni molto più velocemente. Il lettore Stego spiega:

Windows è il pilastro dei PC ovunque. Il 98% di noi è cresciuto su PC o usa PC su base giornaliera, a casa o al lavoro. Windows è flessibile al riguardo, esegue qualsiasi cosa, dagli ultimi giochi agli antichi software DOS Payroll per le aziende. Puoi acquistare un PC pre-costruito con Windows da centinaia di fornitori o crearne uno tuo da zero con migliaia di parti diverse. Dato il tempo, puoi costruire un PC che si adatta perfettamente a tutte le tue esigenze. Tale flessibilità, tuttavia, ha un prezzo.

Quel prezzo è, ovviamente, una maggiore manutenzione.

I Mac hanno meno virus e richiedono meno manutenzione

La gente sosteneva che i Mac non avevano virus. Alcuni lo fanno ancora, sebbene questa affermazione non sia più vera. Tuttavia, esistono molti meno virus per Mac e la maggior parte degli utenti Mac se la cava bene senza alcuna protezione antivirus. Anche se questo potrebbe non durare per sempre e Apple non ha la migliore reputazione nella gestione dei problemi di sicurezza, un minor numero di virus è un vantaggio attuale e legittimo di OS X. Windows, d'altra parte, soffre di più di pochi exploit di sicurezza come il lettore Stego spiega:

Con Windows, devi rimanere aggiornato su aggiornamenti dei driver, patch di sicurezza, software antivirus (ancora consigliato per Mac, attenzione, ma è un problema particolare con Windows), ecc. Windows si impantana facilmente con disordine, bloatware, e muncher di memoria.

Anche se Windows può richiedere un po 'di manutenzione, non tutti i PC dispongono di bloatware (come quelli che costruisci tu) e richiedono più aggiornamenti di un Mac. Microsoft gestisce anche meglio i problemi di sicurezza e ha creato Microsoft Security Essentials (Windows Defender in Windows 8) per combattere facilmente i virus. Sebbene riteniamo che l'offerta di Microsoft sia rimasta indietro rispetto alla concorrenza, esiste un sacco di software antivirus gratuito che funziona alla grande. Inoltre, i virus non rappresentano al giorno d'oggi alcuni dei nostri principali problemi di sicurezza. Come sottolinea il lettore Strife Caecus, gli attacchi di ingegneria sociale e le trappole basate su browser contribuiscono in larga misura al problema generale:

Che dire degli attacchi di social engineering, in cui le persone sono indotte a fare clic su un collegamento per installare qualcosa di dannoso? O l'installazione di barre degli strumenti del browser extra? O per quanto riguarda i siti di phishing? Si presume che l'utente medio di Mac abbia meno probabilità di essere ingannato da un attacco di ingegneria sociale?

Dal nostro punto di vista, gli utenti Mac non hanno più o meno probabilità di cadere per attacchi di social engineering e non sono a conoscenza di un modo preciso di misurare tale probabilità. Mentre i virus continuano a rappresentare una notevole minaccia per Windows, i problemi di sicurezza potrebbero diventare indipendenti dalla piattaforma in futuro e rendere irrilevante questo argomento.

Entrambe le piattaforme funzionano bene per i designer

Negli anni '80 e '90, i Mac avevano una reputazione legittima come la prima scelta per i progettisti perché la selezione di applicazioni di progettazione era superiore a quella che si poteva ottenere sui PC Windows. Al giorno d'oggi vedi spesso Mac in studi di design probabilmente a causa della loro estetica o semplicemente per abitudine. Sia Windows che OS X presentano numerose fantastiche app di design e un'elevata compatibilità dei file tra le due piattaforme. Di conseguenza, troverai più persone che preferiscono progettare su Windows nonostante lo stereotipo. Reader Scruffy Kitty preferisce Windows per la progettazione a causa della sua velocità, compatibilità del dispositivo e un migliore supporto multi-monitor:

Sono un graphic designer professionista che preferisce stranamente Windows. Trovo spesso con il mio Mac che uso al lavoro lentamente e non fantastico nel multitasking. È un iMac, abbastanza nuovo, e analizza facilmente le cose che il mio laptop con prezzi simili (attualmente esegue Windows 8) fa con facilità. Ho dovuto acquistare un adattatore da $ 30 in modo da poter usare Cintiq con iMac al lavoro e dio mi aiuti se volevo passare da uno schermo all'altro con iMac uno con Photoshop e Cintiq con Illustrator senza dover aspettare un tempo infinito per fermare lo stallo. Ho perso molto tempo al lavoro aspettando che il mio computer iniziasse a funzionare e ho imparato che se avrò lavoro su qualsiasi arte ad alta risoluzione dovrei semplicemente portare il mio laptop e trasferire i file quando sono fatto.

Molti designer preferiscono ancora l'hardware Apple e OS X per il loro flusso di lavoro. Poiché i Mac sono visti stereotipicamente più come la scelta degli artisti (indipendentemente dal fatto che sia effettivamente accurata), le società di software spesso prendono di mira i Mac per strumenti legati al design. Inoltre, OS X offre un'eccellente gestione dei font pronta all'uso e altri strumenti integrati come Anteprima per una conversione rapida e altre attività. Entrambe le piattaforme hanno i loro pro e contro, ma quando si tratta dell'argomento del design non troverai un chiaro vincitore su entrambi i lati. Come con la maggior parte delle cose, le preferenze personali detteranno la tua scelta qui.

Windows offre un'esperienza di gioco migliore

Come accennato in precedenza, l'hardware Apple ufficiale offre una selezione irrisoria di schede grafiche. Mentre troverai giochi sempre più popolari, tra cui diversi titoli unici, disponibili per OS X, se desideri un'esperienza di gioco all'avanguardia non la riceverai da un Mac. Poche persone hanno elaborato questo argomento, probabilmente perché parla da sé: troverai meno opzioni di gioco, hardware e strumenti per ottimizzare le prestazioni quando usi un Mac. Anche se crei un hackintosh e ottieni una potente GPU, sei ancora abbastanza limitato riguardo a cosa puoi farne quando esegui OS X. Spesso, lo stesso gioco funzionerà meglio in Windows di quanto non lo sarà in OS X.

Nessuno dei due sistemi operativi è più facile da imparare

I Mac hanno la reputazione di essere la scelta più intuitiva. Apple vorrebbe sicuramente che lo credessimo, ma se chiedi a una manciata di utenti Windows scoprirai che considerano la piattaforma più intuitiva in molti modi. Riteniamo che dipenda da ciò a cui sei abituato o, se sei nuovo, sei un nuovo utente di computer: come le tue sensibilità personali influenzano il tuo approccio a entrambi i sistemi operativi. Reader Strife Caecus offre una spiegazione dettagliata:

L'apprendimento della GUI [Graphical User Interface] per entrambi i sistemi operativi non sembra essere più difficile. La mia ipotesi è che se un utente sa a malapena come accendere un computer, subirà gli stessi dolori crescenti imparando cosa e come fare clic sulle cose. E se apprendere un'interfaccia utente [interfaccia utente] è una lotta per cominciare, allora si avranno sicuramente dei problemi nel passare da un sistema operativo all'altro.

Ho trascorso la maggior parte dei miei anni nell'interfaccia utente di Windows. Tuttavia, passare a un'interfaccia utente Mac o Linux non è stato difficile considerando che ho già capito le operazioni di un'interfaccia utente. C'erano alcune funzioni specifiche per Mac che mi infastidivano? Sicuro. Come l'approccio one-button rispetto all'approccio PC a due pulsanti. Tuttavia, è stato risolto diversi anni fa, poiché ora è possibile fare clic con il pulsante destro del mouse su Mac per i menu di scelta rapida. A volte, apro accidentalmente il Dashboard per Mac, ma a parte questo, mi piace usare i gesti sul Mac Magic Mouse o sul Trackpad.

A mio avviso, se riesci a imparare l'interfaccia utente [Windows], puoi imparare qualsiasi interfaccia utente. Molti utenti sono ora abituati al familiare menu Start e alle icone della barra delle applicazioni. Il pulsante destro del mouse apre un menu aggiuntivo di opzioni e la rotella di scorrimento scorre la pagina in varie applicazioni. Con l'avvento di Windows 8, è arrivata la schermata Start. Mi sono avvicinato all'interfaccia desiderosa di apprendere poiché le persone in futuro mi chiederanno come usarla. Molti altri l'hanno avvicinato proprio come la famosa dichiarazione dei meme di Sweet Brown ... "Non c'è nessuno che abbia tempo per quello!" Oggi passo tra esso e il desktop. Sì, passo la maggior parte del mio tempo sul desktop. Gran parte della mia produttività viene eseguita qui rispetto alla schermata iniziale. Anche se non ho l'odio per la schermata iniziale come molti altri, capisco la frustrazione di tale interfaccia se sei un utente di tastiera e mouse (con o senza touchscreen).

Quindi perché OS X ha una reputazione così grande per avere un'interfaccia utente intuitiva? Alcuni potrebbero sostenere l'hype e il marketing di Apple come ragione, ma l'utente e il lettore multipiattaforma jamescobalt spiegano perché preferisce l'approccio di OS X:

Personalmente, dopo circa un decennio di utilizzo di entrambi fianco a fianco, trovo l'esperienza utente di OS X sostanzialmente più intuitiva di quella di Windows 7 e 8. Ci sono alcune cose che mi confondono, ma soprattutto perché sono cresciuto Su Windows. Ad esempio, se volevo cambiare il nome di un file che avevo aperto, supponevo di dover salvare con nome o chiudere e rinominare nel file manager. Qualcuno che non ha familiarità con questo flusso di lavoro specifico di Windows potrebbe invece visualizzare il nome del file nella parte superiore della finestra e fare doppio clic su di esso per renderlo modificabile. Funziona così in OS X. È più naturalmente intuitivo, ma non è intuitivo per tutti voi che vivete in un ecosistema di Windows.

Nessun lettore che ha sostenuto una preferenza dell'interfaccia utente per entrambi i sistemi operativi l'ha trovata senza errori e troverai molte app su entrambe le piattaforme che cercano di offrire funzionalità mancanti fornite dall'altro. Ancora una volta, la preferenza personale vince quando sei abituato a un certo modo di fare le cose. I nuovi computer dovrebbero provare entrambi e vedere ciò che preferiscono, poiché entrambi richiedono una curva di apprendimento e uno può sentirsi più intuitivo dell'altro in base alla propria sensibilità.

Che dire di Linux?

Sebbene ci stiamo concentrando su Mac e PC Windows in questo post, saremmo remissivi se non riconoscessimo che Linux esiste. Nella discussione iniziale, molti lettori hanno notato che gli piaceva OS X perché forniva un'esperienza simile a UNIX senza la mancanza di software commerciale che hanno trovato su Linux. Alcuni lettori preferivano ancora Linux, tuttavia, perché offrivano maggiore personalizzazione, ma molti si sono rivolti a Windows per trovare funzionalità per utenti esperti. Fondamentalmente, quelli di voi che preferivano Linux tendevano a cadere in una nicchia che desiderava il controllo totale e non richiedeva software commerciale.

La linea di fondo

Puoi discutere in dettaglio i pro e i contro dei Mac contro i PC Windows, ma ecco cosa ne pensi. La maggior parte di voi consiglia i Mac per i seguenti motivi:

  • I Mac offrono un approccio più semplice all'informatica con meno attività di manutenzione
  • I Mac hanno meno virus e problemi di sicurezza (con le avvertenze menzionate nella sezione pertinente sopra, ovviamente)
  • I Mac possono offrire un'esperienza simile a UNIX e anche applicazioni commerciali
  • Il software Mac, in media, si concentra maggiormente sulla sua interfaccia utente e rende la tua esperienza piacevole rispetto al software Windows
  • Altri dispositivi Apple funzionano meglio con i computer Apple

Al contrario, hai consigliato i PC Windows per questi motivi:

  • I PC Windows offrono molta flessibilità e personalizzazione (sia hardware che software)
  • I PC Windows offrono supporto per hardware all'avanguardia
  • Windows ha più software disponibile rispetto a qualsiasi altra piattaforma
  • Windows offre un'ottima compatibilità con le versioni precedenti
  • Windows offre un'esperienza di gioco eccezionale grazie all'ottimo supporto hardware e molti giochi
  • Windows offre opzioni migliori per la produzione musicale
  • Windows è la stessa piattaforma utilizzata dalla maggior parte del mondo

In media, hai ritenuto che entrambe le piattaforme fossero uguali nelle seguenti categorie:

  • Facilità di apprendimento
  • Buono per i designer

E con ciò, finiamo la nostra prima Guerra di Fiamme ufficiale. Torneremo il prossimo mese con un nuovo argomento, quindi rimanete sintonizzati. Come ha sottolineato il lettore Frank Fusco, questa è stata una delle guerre di fiamma più civili che abbia mai visto. Siamo d'accordo. Un grande ringraziamento va a tutti coloro che hanno contribuito così tanto a renderlo entrambi civili interessanti. Anche se non potevamo includere l'opinione di tutti in questo post, abbiamo trascorso un bel po 'a guardare quello che avevi da dire. Per quelli di voi che hanno perso la discussione iniziale, è una lettura affascinante e consigliamo vivamente di provarlo.

.