articoli utili

Le migliori piante d'appartamento a bassa manutenzione e pet-friendly

Per quanto io ami le piante, non ne ho mai avuto molte per due motivi: sono terribile nel mantenerle in vita e ho animali domestici. Molte piante sono tossiche per i miei gatti o richiedono solo troppa manutenzione. Di recente, tuttavia, ho promesso di portare finalmente un po 'di verde nel mio spazio senza avvelenare i miei animali domestici. Ecco alcune solide opzioni che ho trovato.

La chiave è trovare solo alcune piante che soddisfino i tuoi criteri, quindi attenersi a loro. Le seguenti opzioni sono tutte considerate non tossiche per gli animali domestici secondo l'ASPCA, e alcune sono addirittura ottime per purificare la tua aria.

Piante ragno

Senza dubbio hai visto la pianta del ragno (). Il mio vicino ne aveva alcuni sul suo balcone e sembravano crescere rapidamente. Mi ha dato un paio di vasi e sono cresciuti più velocemente di quanto potessi tenere il passo, nonostante il fatto che raramente li innaffiassi. Sono anche ottimi per la pulizia dell'aria interna, secondo lo studio Clean Air della NASA.

Secondo SOS Plant Care, le piante di ragno hanno bisogno di una buona quantità di acqua, ma devono anche asciugarsi tra l'irrigazione. Aggiungono che le piante di ragno fanno bene nella maggior parte delle condizioni di luce e temperature, il che significa "puoi metterlo praticamente ovunque e andrà bene." In altre parole, è la pianta d'appartamento perfetta se hai problemi a mantenere in vita le piante. Sono buone piante d'accento e funzionano bene anche nei cestini sospesi.

Palma Areca

Se stai cercando qualcosa di più simile ad un albero e hai una buona quantità di spazio, la palma areca, () è un'opzione facile. È un altro impianto che offre anche una migliore qualità dell'aria interna.

Secondo Home Guides, le palme di areca alla fine possono crescere in un albero coperto abbastanza grande (6-7 piedi di altezza). Offrono una parola di cautela: non puoi potarli indietro senza il rischio di danneggiarli o ucciderli, quindi considera l'altezza potenziale dell'albero quando scegli una dimensione del contenitore.

A loro piace anche la luce intensa e indiretta (si consiglia una finestra esposta a sud o ovest) e il terreno dovrebbe asciugarsi completamente tra le annaffiature, quindi probabilmente non dovresti innaffiarle più di una volta alla settimana, se ciò.

Palma di bambù

Le palme di bambù sono un'altra pianta purificatrice dell'aria nell'elenco della NASA. È anche considerata una pianta relativamente facile da coltivare al chiuso, il che la rende una pianta d'appartamento popolare. Giardinaggio Know How dice che puoi tenerli in pieno sole o luce solare indiretta, ed ecco cosa suggeriscono per l'irrigazione:

Le piante di palma di bambù non richiedono molto tempo o energia per la cura. Innaffia il palmo, usando acqua filtrata a temperatura ambiente, quando la superficie del terreno è asciutta. Innaffia la pianta fino a quando il terreno è uniformemente umido. Non bagnare eccessivamente la pianta di palma o lasciarla in acqua. Controllare spesso per assicurarsi che la pianta stia drenando correttamente.

Queste sono ottime piante da dichiarazione anche per la decorazione, in quanto possono crescere fino a 10-12 piedi di altezza con una larghezza di 3-5 piedi.

Felci di Boston

Secondo gli ospedali VCA, non tutte le felci sono sicure per gli animali domestici, ma le felci vere lo sono, compresa la felce di Boston ().

Le felci di Boston si comportano bene in condizioni di elevata umidità con luce indiretta e, per questo motivo, abbiamo suggerito di appendere le felci in bagno. L'atmosfera garantisce loro di ottenere l'umidità di cui hanno bisogno e la maggior parte dei bagni non è troppo luminosa. In breve, hai le giuste condizioni per la manutenzione a mani libere.

Se decidi di mettere la tua felce in un ambiente con bassa umidità, Gardening Know How suggerisce di appannarlo un paio di volte a settimana o di metterlo in un vassoio di ciottoli e acqua.

echeveria

Se sei un fan delle piante grasse (o delle piante che non hanno bisogno di molta acqua in generale), Echeveria () è un'opzione perfetta per gli animali domestici.

Penseresti che tutte le piante grasse siano facili da curare, ma come qualcuno che ha ucciso diversi cactus (chi sapeva di poter davvero cadere?), Posso dirti: alcuni sono più facili di altri. Ho avuto un bel po 'di fortuna con Echeveria, però. Sono resistenti alla siccità, il che significa che non devi mai realmente annaffiarli e tollerano anche altre temperature estreme, incluso il gelo. Per una cura adeguata, tuttavia, assicurarsi che abbiano molta luce e mantengano il terreno umido.

È una pianta versatile anche per la decorazione, perché è disponibile in una varietà di dimensioni e colori. Inoltre, sembra carino. Come molte piante grasse, puoi anche tagliare i loro rami e far crescere nuove piante dai ritagli.

Palma coda di cavallo

Il Ponytail Palm () è un'altra opzione interessante per l'arredamento della casa. In realtà è una succulenta che sembra una palma, con un tronco spesso e foglie lunghe e sottili.

Il tronco in realtà immagazzina acqua, quindi può durare a lungo senza un'adeguata irrigazione, e secondo Almanac.com, in inverno devi solo annaffiarlo di tanto in tanto. Fa meglio con la luce intensa, ma può fare bene praticamente in qualsiasi condizione di illuminazione, come spiega il giardinaggio How How:

Tecnicamente, una palma a coda di cavallo ha bisogno di luce intensa, ma poiché è una pianta così indulgente, andrà bene se le dai la luce brillante per circa la metà del tempo. In effetti, se lo mantieni in condizioni di scarsa luminosità per metà dell'anno e fornisci condizioni di luce intensa nell'altra metà dell'anno, sarà perfettamente felice. Ciò significa che fino a quando lo posizionerai all'aperto in estate, tollererà qualsiasi condizione di luce interna in cui lo tieni durante l'inverno.

È un'opzione ideale se stai cercando un piccolo albero interno, poiché cresce fino a tre piedi di altezza. Funzionano anche bene come piante d'accento, tuttavia, come puoi vedere nella figura sopra.

Se sei un proprietario di animali domestici e stai cercando piante a bassa manutenzione che non avvelenino i tuoi animali domestici, questi dovrebbero offrire alcune opzioni versatili. Sono anche abbastanza comuni, quindi non dovresti avere problemi a trovarli nel tuo centro di giardinaggio locale.

Aperto