interessante

La guida completa per evitare (e rimuovere) Windows Crapware

Windows ha molto da fare, ma è anche sellato da uno dei più grandi fastidi dell'informatica: crapware. Ecco tutto ciò che devi sapere sull'identificazione, sulla prevenzione e sulla rimozione di software indesiderato dal tuo sistema.

Che cos'è Crapware?

In parole povere, crapware è un software che non vuoi, ma - per un motivo o per l'altro - viene installato sul tuo sistema contro la tua volontà. Questo può variare da programmi legittimi preinstallati (come Netflix o una versione di prova di McAfee Antivirus) a barre degli strumenti del browser, app ad avvio automatico o qualcosa che modifica il tuo motore di ricerca predefinito.

La prima categoria, il software legittimo preinstallato, viene spesso definita anche "bloatware". Non tutte le app preinstallate sono dannose, ma il più delle volte vorrai rimuovere il 90% di ciò che è arrivato sul tuo sistema. Quindi, ai fini di questa guida, parleremo di entrambi i tipi di software indesiderato.

Come rimuovere Bloatware preinstallato

Innanzitutto, parliamo del bloatware che ottieni quando acquisti un nuovo computer. Se hai creato il tuo computer da solo (o hai acquistato un dispositivo "Microsoft Signature"), non dovrai occuparti di programmi preinstallati, ma se hai acquistato un Dell, HP, Toshiba o un altro computer, avrai un molte app preinstallate con cui confrontarsi.

Fortunatamente, rimuoverli non è troppo difficile e hai alcune scelte.

Opzione 1: rimuovere manualmente le app indesiderate con Revo Uninstaller

Ovviamente, puoi semplicemente disinstallare i programmi che non desideri con il programma di disinstallazione integrato di Windows, ma non lo consigliamo. Molti programmi, in particolare quelli fastidiosi preinstallati, spesso lasciano oggetti nel Registro di sistema e in altre cartelle dopo la loro uscita. Quindi, ti consigliamo di utilizzare un programma di disinstallazione più potente come Revo:

  1. Scarica e installa Revo Uninstaller — non ti preoccupare, anche dopo aver finito qui, ti consigliamo di tenerlo in giro.
  2. Avvialo e attendi che generi un elenco dei programmi sul tuo computer.
  3. Seleziona un programma che desideri rimuovere e fai clic sul pulsante "Disinstalla".
  4. Ripetere il passaggio 3 fino a quando tutto il software indesiderato è stato rimosso.

Si noti che non si dovrebbe semplicemente eseguire dilaganti e disinstallare tutto ciò che non sembra familiare. Se sai di non volere quella versione di prova di McAfee, vai avanti e rimuovila, ma se non sei sicuro di cosa sia qualcosa, cercalo prima di procedere all'eliminazione dal tuo sistema. Cavolo, potrebbe anche essere qualcosa di utile.

Opzione due: rimuovere automaticamente le app indesiderate con Decrap

Ovviamente rimuovere i programmi uno a uno può essere un po 'una seccatura, quindi se il tuo computer viene fornito con un sacco di bloatware, potresti voler una soluzione più all-in-one. Decrap è un fantastico programma che scansionerà il tuo sistema, ti fornirà un elenco di software installati e selezionerà tutto ciò che desideri rimuovere. Quindi, si sbarazzerà di tutto in un colpo solo:

  1. Scarica e installa Decrap. Ti consiglio di scaricare la versione portatile e decomprimerla in una cartella sul desktop, in questo modo non avrai un altro programma da disinstallare in seguito!
  2. Avvia Decrap e lascia che esegua la sua configurazione iniziale. Ti verrà chiesto se desideri eseguirlo in modalità automatica: ti consiglio di lasciare deselezionata questa casella.
  3. Quindi eseguirà la scansione del computer alla ricerca del software attualmente installato.
  4. Una volta che ti dà un elenco di programmi, vai e controlla i programmi che desideri rimuovere. Probabilmente troverai questi articoli nella categoria "Avvio automatico del software" e nella categoria "Software di terze parti". Probabilmente vorrai lasciare deselezionati "Driver" e "Software correlato a Windows".
  5. Fare clic su Avanti e creare un punto di ripristino del sistema quando richiesto.
  6. Decrap ti chiederà se desideri installare automaticamente tutto o farlo da solo. Questo lo devi decidere tu. Se hai fatto le scelte giuste al punto 4, dovresti andare a disinstallare tutto automaticamente e pulire il registro.
  7. Lascia che Decrap esegua il processo di disinstallazione. Quando hai finito, dovresti avere un PC molto più pulito! Assicurati di passare attraverso il menu Start e Revo Uninstaller per assicurarti che non ci siano sbandamenti che hai dimenticato.

Ancora una volta, se non sai cos'è qualcosa, cercalo su Google prima di rimuoverlo. Potrebbe essere qualcosa di importante per il sistema o (in alcuni casi) un'app preinstallata che è effettivamente buona!

Opzione tre: diventare nucleare e reinstallare Windows da zero

Alcune persone preferiscono saltare le opzioni sopra e installare Windows da zero, senza il bloatware. Avrai bisogno di un disco di installazione di Windows di Microsoft, non di quello fornito con il computer, che probabilmente contiene il bloatware, e di un codice di licenza valido, solitamente situato su un adesivo sul tuo computer. Si noti che questo non è garantito per funzionare per tutti e in alcuni casi potresti non essere idoneo al servizio se si reintroduce una copia diversa di Windows, quindi essere avvisato.

Abbiamo una guida completa per reinstallare Windows qui, quindi controlla che pubblichi per il passo-passo. L'installazione di Windows è semplice, ma probabilmente dovrai reinstallare anche alcuni driver e altri software. Ci vorrà più tempo della rimozione del bloatware da soli, ma saprai esattamente cosa c'è sul tuo sistema e inizi con una lavagna pulita. Dipende da te se vale la pena il tuo tempo ed energia.

Come rimuovere le barre degli strumenti e altri crapware in bundle

Il secondo tipo di crapware è un po 'più sinistro rispetto alle prove gratuite di Microsoft Office. A volte, scarichi un nuovo programma, solo per scoprire che dopo averlo installato, hai anche una barra degli strumenti nel tuo browser e il tuo motore di ricerca predefinito è cambiato in Yahoo o Ask.com. Spesso, le aziende raggruppano barre degli strumenti o altra spazzatura con i loro programmi gratuiti. Ciò consente loro di offrirti quei programmi gratuitamente, pur facendo soldi.

Sfortunatamente, sebbene sia un bel sentimento, finisce per essere piuttosto disonesto, perché gli installatori cercano di "ingannarti" per accettare i crapware che non vuoi. Ne parleremo nella prossima sezione, ma prima: rimuoviamo la merda che hai già.

Hai due opzioni qui: rimuovi il crapware manualmente usando l'Opzione Uno (Revo Uninstaller) come descritto sopra, oppure usa un programma più automatico come AdwCleaner. È abbastanza semplice:

  1. Scarica AdwCleaner e fai doppio clic sull'icona per eseguire il programma, non è necessario installarlo.
  2. Fai clic sul pulsante Scansione per scansionare il tuo computer.
  3. Al termine della scansione, passa attraverso ciascuna scheda (Servizi, Cartelle, File, ecc.) E controlla tutto ciò che desideri pulire. Non tutto ciò che Adw trova sarà crapware: se non sei sicuro di rimuovere qualcosa, prova a determinare il nome del software dall'elenco di Adw e cercalo sulla pagina web Dovrei rimuoverlo.
  4. Una volta che sei sicuro di aver selezionato tutto ciò che desideri rimuovere, fai clic sul pulsante Pulisci. Pulirà le opzioni selezionate, riavvierà il computer e fornirà un rapporto che dettaglia ciò che è stato eliminato.

Dopo aver eseguito AdwCleaner, ti consiglio di eseguire un ultimo passaggio con Revo Uninstaller per vedere se è rimasto qualcosa sul tuo sistema. Speriamo, tuttavia, che il tuo PC dovrebbe essere pulito come un fischio, almeno da barre degli strumenti, adware e altre cazzate.

Come evitare programmi indesiderati in futuro

Ora che hai un PC pulito, è tempo di mantenerlo così. Come ho detto prima, la maggior parte di questi programmi arriva sul retro di qualcosa che in realtà volevi scaricare, di solito da un'azienda che sta cercando di fare soldi, ma offrendo il loro software gratuitamente.

Molte persone scelgono di boicottare completamente questi programmi e di scaricare solo software veramente gratuito o open-source. Questa è certamente una soluzione, ma tralascia così tanti fantastici software che, a parte crapware, vale la pena avere sul tuo sistema. Finché quel programma ti dà la possibilità di installare il crapware o di ignorarlo - e la maggior parte lo fanno - il boicottaggio non è necessario.

Evitare le crapware è abbastanza facile una volta acquisiti familiarità con i trucchi utilizzati dagli installatori per farti accettare. Ecco alcune cose da tenere a mente quando scarichi e installi nuovi programmi:

  • Se possibile, scarica sempre i programmi dalla loro home page . Molti siti di download (come Download.com) creeranno i propri programmi di installazione con crapware in bundle, anche se il download originale non lo aveva.
  • Controlla le caselle di controllo nella pagina di download . A volte l'opzione per evitare crapware potrebbe non essere nel programma di installazione, ma nella pagina di download dell'app stessa. Adobe, ad esempio, ti offre la possibilità di rifiutare l'installazione di McAfee nella sua pagina di download. Altre app possono offrire un programma di installazione con crapware, ma una versione portatile senza di essa.
  • Non fare clic su Avanti ripetutamente senza leggere! Se non presti attenzione a ciò che stai installando, sei obbligato a installare crapware. Leggere attentamente ogni pagina della procedura guidata di installazione prima di fare clic su Avanti.
  • Scegli sempre l'opzione Installazione personalizzata . Non scegliere mai automatico. L'installazione personalizzata con quasi sempre ti offre l'opportunità di rifiutare crapware.
  • Leggi ogni casella di controllo . A volte lo nasconderanno su una pagina altrimenti non correlata dell'installer. Leggi ogni casella di controllo e deseleziona tutto ciò che desidera che tu installi qualcosa che non hai richiesto.
  • Non fare clic su ogni "Accetto" . A volte, un installatore farà apparire "l'accordo crapware" come i termini di servizio del software originale. Il tuo cervello vuole fare clic su "Accetto" pensando che sia l'unico modo per continuare l'installazione, ma leggi attentamente. Se i "termini" si riferiscono a un programma diverso da quello scaricato, puoi tranquillamente scegliere "Rifiuta" e continuare l'installazione.
  • Fai attenzione alle offerte multiple . Solo perché hai evitato un pezzo di crapware non significa che hai finito: potrebbero esserci più app in bundle che ti aspettano o più offerte per la stessa barra degli strumenti nello stesso programma di installazione!

Sembra che questo sia complicato e non valga la pena, ma una volta capito, è un gioco da ragazzi: sarai in grado di superare in astuzia qualsiasi programma di installazione complicato che ti si presenta. FreewareGenius ha un'ottima guida ad alcuni dei trucchi che vedrai, con esempi per ciascuno, quindi dai un'occhiata a per familiarizzare. Puoi anche provare a utilizzare Unchecky, che deselezionerà automaticamente quelle caselle per te, ma non è un sostituto per la dovuta diligenza. Buona fortuna e download sicuro!