articoli utili

La funzione "Risposte predefinite" di Gmail è finalmente valida

La funzionalità del modello di Gmail ha appena ricevuto una riprogettazione fortemente necessaria. Cattive denominazioni "risposte predefinite", questa non è la caratteristica in cui Gmail suggerisce una risposta di due parole a un'email. (Questa è una "risposta intelligente".) Questa è una funzione molto più utile, sepolta nel menu delle impostazioni "Avanzate" dell'interfaccia desktop di Gmail, che ti consente di salvare più e-mail per riutilizzarle ogni volta che scrivi un'e-mail.

È una funzione molto utile, una specie di appunti dedicati per la tua email. Puoi usarlo per archiviare la tua biografia professionale, o una lettera di rifiuto standard o un modello per tutto ciò che ti sei trovato e-mail più volte. Da qualsiasi finestra di composizione, è possibile incollare in uno dei modelli, salvare il messaggio corrente come modello.

La funzione è apparsa in Gmail Labs 10 anni fa e da allora è praticamente rimasta la stessa. Dopo aver abilitato la funzione, è disponibile in qualsiasi finestra in cui stai scrivendo un'email (comprese le risposte). Fai clic sul menu a tre punti nella parte inferiore destra della finestra di composizione, accanto al cestino e nella parte superiore del menu a comparsa vedrai "Risposte predefinite".

Fino a poco tempo fa, quando aprivi il menu Risposte predefinite, vedevi un elenco delle tue e-mail salvate correnti, ma lo vedevi tre volte. Un elenco era per l'inserimento di un modello salvato, uno per la sovrascrittura del modello salvato con la bozza corrente e uno per l'eliminazione di un modello. Era ingombra, e spesso mi avvicinavo molto alla cancellazione dei miei modelli di email. (Almeno Gmail ha visualizzato un avviso prima di eliminare o sovrascrivere.)

Ma ora! Gmail ha nascosto le opzioni "salva" ed "elimina" dietro i propri sottomenu, riconoscendo che non hai bisogno di quelle opzioni quasi tutte le volte che hai bisogno dell'opzione "inserisci". È un design molto più intelligente e rende i modelli di e-mail molto più utili. Soprattutto se segui i consigli di Goldavelez.com sulla scrittura dell'ultimo modulo e-mail.