interessante

I migliori strumenti gratuiti per creare i tuoi videogiochi

Con la recente versione della versione gratuita di Unreal Engine e l'annuncio del motore gratuito Source 2, ora hai ancora più opzioni per creare i tuoi giochi. Ma scegliere il miglior motore per te e la tua abilità è un po 'difficile. Diamo un'occhiata ad alcuni dei migliori software gratuiti per una varietà di skillset.

Prima di poter davvero scavare nella maggior parte di questi strumenti, avrai bisogno almeno di una base di programmazione. Ma che tu sia un bambino o un adulto, ti abbiamo coperto. Per quanto riguarda il tuo primo gioco, i nostri amici di Kotaku ti hanno coperto. Detto questo, non tutti questi strumenti richiedono nemmeno competenze di codifica, quindi potresti essere in grado di entrare subito.

Per principianti: Stencyl o GameMaker

Se hai appena iniziato a creare giochi e non hai alcuna esperienza con la programmazione, potresti voler iniziare con alcuni degli strumenti più facili da usare. Due dei più popolari e ben accolti sono Stencyl e GameMaker. Entrambi sono molto facili da usare per i principianti e hanno sfornato alcuni titoli di qualità.

Stencyl è uno strumento per creare giochi senza codice. È un'interfaccia interamente drag-and-drop e puoi pubblicare i tuoi giochi su Windows, Mac, Linux, iOS, Android e Flash. Se hai mai usato qualcosa come Scratch, avrai immediatamente familiarità con l'approccio LEGO di Stencyl alla costruzione del codice organizzando i blocchi. Stencyl mira a rendere molto semplice la creazione di giochi basati su sprite, quindi tende ad essere maggiormente utilizzato per i giochi puzzle e di scorrimento laterale. È difficile fare qualcosa di molto complesso con Stencyl, quindi se stai cercando di fare qualcosa come un gioco di ruolo o di strategia, probabilmente vorrai cercare altrove. Alcuni giochi popolari sviluppati con Stencyl includono Impossible Pixel e Zuki's Quest. Stencyl ha anche un tutorial integrato che ti insegnerà praticamente tutto ciò che devi sapere.

GameMaker è un altro strumento gratuito e facile da usare realizzato per i principianti in cui è possibile creare giochi per Windows, Mac, iOS e Android. Come Stencyl, è principalmente drag-and-drop, ma include anche hook per creare giochi multiplayer, collegare SDK esterni, scavare direttamente nel codice e altro. La versione gratuita di GameMaker esporta con una filigrana, ma è ancora un posto decente per iniziare e viene fornita con un tutorial per imparare le basi. GameMaker è molto più versatile di Stencyl nello stile di giochi che può gestire, e hanno un sacco di guide per diversi tipi di giochi per insegnarti le basi. I giochi popolari realizzati con GameMaker includono la versione originale di Spelunky e Hotline Miami.

Naturalmente, ci sono molte altre opzioni per strumenti simili. Buildbox è uno strumento più recente che ti offre un periodo di prova e un programma di allenamento per imparare a usarlo, e GameSalad è anche una piattaforma di lunga data e popolare, sebbene sia spesso segnalata come buggy e instabile. Construct vale anche la pena dare un'occhiata se vuoi creare giochi HTML5. Il problema con tutte queste opzioni è che finisci per essere piuttosto limitato nel tuo design. Dato che sono fatti per i principianti, finisci per rompere lo strumento quando provi a fare qualcosa di particolarmente complicato. Ciò significa che finiscono per produrre giochi buggy e non giocabili se provi a lavorare troppo al di fuori del loro sistema. Tuttavia, sono un ottimo punto di partenza e fanno bene a persone che non hanno molta esperienza di programmazione.

Per utenti di medio livello che desiderano realizzare giochi 2D: Cocos2D

Cocos2D è uno strumento open source per la creazione di giochi 2D. Il gioco finito può essere pubblicato su Windows, Mac, Android, iOS, Windows Phone o sul Web.

La maggior parte di ciò che farai in Cocos2D è in C ++ (e supporta anche Lua e JavaScript), quindi dovrai avvolgere la testa in quel linguaggio di programmazione prima di poter iniziare a fare qualsiasi cosa con Cocos2D. Tuttavia, una volta sistemati in queste lingue, Cocos2D è abbastanza facile da usare, viene fornito con un IDE completo per la costruzione di giochi ed è completamente gratuito, senza vincoli. Come suggerisce il nome, Cocos2D è realizzato appositamente per i giochi 2D, quindi tende a funzionare al meglio con giochi semplici, basati su sprite, che non richiedono alcun 3D. Puoi anche creare giochi 2D con Unity (ne parleremo più in un secondo), ma Cocos2D è un po 'più facile da iniziare se hai appena iniziato (e conosci già C ++, ovviamente).

Cocos2D è stato utilizzato per realizzare tutti i tipi di giochi di successo, incluso il premiato Badland. Se non sei sicuro di dove iniziare con Cocos2D, Ray Wenderlich ha un fantastico tutorial, così come Udemy.

Per utenti esperti che realizzano giochi 3D: Unreal Engine o Unity

Se sei interessato a rendere più complessi, i giochi 3D, Unreal Engine e Unity sono due degli strumenti gratuiti più popolari disponibili. Entrambi hanno i loro punti di forza e di debolezza, ed entrambi hanno diversi accordi di licenza che vale la pena esaminare prima di decidere quale sia il migliore per te.

Con Unity puoi creare giochi 3D e 2D per qualsiasi cosa, inclusi Windows, Mac, Xbox, Playstation, Android, iOS e altro. Supporta anche risorse come 3ds Max, Maya, Softimage, Cinema 4D, Blender e altro. Unity utilizza C # insieme al proprio linguaggio di programmazione personalizzato, quindi ti consigliamo di essere abbastanza esperto in quello prima di immergerti. Detto questo, tra Unity e Unreal, Unity è probabilmente il più facile da imparare dei due. Presenta molti comportamenti predefiniti e la libreria di risorse integrata semplifica il rilevamento delle risorse. Alcuni degli sviluppatori con cui ho parlato durante la scrittura di questo suggeriscono Unity come il miglior strumento di avvio perché è concettualmente più facile da capire e imparare di Unreal. Se hai realizzato un gioco con qualcosa come GameMaker, sarai in grado di capire subito come funziona Unity. Unity supporta anche alcuni modelli di pagamento alternativi direttamente nel motore, tra cui una serie di modelli di monetizzazione free-to-play.

La versione gratuita e personale ha molte cose per iniziare. Se giochi con la versione gratuita, non devi pagare tasse di licenza o royalties, anche se ci sono alcuni avvertimenti. Vale a dire, non puoi ricevere più di $ 100.000 di finanziamento / entrate per i tuoi giochi se stai usando l'edizione gratuita. Per aiutarti a iniziare con Unity, ci sono un sacco di fantastici tutorial là fuori. I giochi popolari realizzati con Unity includono Alto's Adventure, Gone Home e l'imminente Firewatch.

Puoi rilasciare i giochi che crei con Unreal Engine su PC, Mac, iOS, Android, Xbox One e Playstation 4. Unreal ha praticamente tutto il necessario per creare un gioco integrato nel motore, inclusi strumenti di modellazione 3D, sistemi orizzontali, e altro ancora Poiché è pieno di così tante cose, Unreal Engine 4 tende ad avere una curva di apprendimento più alta rispetto ad altri strumenti, quindi anche se sei esperto in C ++, ti aspetti di imbatterti in alcuni muri mentre stai imparando. Detto questo, sarai in grado di creare giochi dall'aspetto incredibilmente professionale con Unreal. Puoi anche decodificare i nodi di Unreal per saperne di più su come funziona, ma ancora è difficile passare a Unreal Engine 4 senza alcuna conoscenza preliminare. Unreal Engine 4 è ancora relativamente nuovo, ma sono stati rilasciati alcuni giochi che utilizzano il motore, tra cui Daylight e Tekken 7.

Per utilizzare Unreal Engine 4, dovrai accettare una commissione per le royalty se il tuo gioco viene venduto. Quando spedisci un gioco o un'applicazione, paghi una royalty del 5% a Unreal dopo i tuoi primi $ 3.000 / trimestre. Sembra un sacco di soldi, ma a seconda di quanto guadagna il tuo gioco non è tanto quanto sembra. Per iniziare, controlla tutti i tutorial disponibili per Unreal Engine 4.

Vale anche la pena considerare il motore Source 2 di Valve, che dovrebbe essere disponibile gratuitamente entro la fine dell'anno, ma non ne sappiamo molto oltre.

Per gli scrittori: Twine / RPG Maker

Non tutti là fuori hanno un programmatore esperto, e mentre strumenti come Stencyl sono fantastici per quei tipi, sono ancora un po 'troppo complicati per molti. Se ti piace di più un narratore narrativo, hai due eccellenti opzioni in Twine e RPG Maker.

Twine è un sistema molto semplice che ti consente di creare storie interattive e non lineari. Fondamentalmente, puoi scegliere tu stesso la tua avventura. È incredibilmente facile da usare. Colleghi le tue storie attraverso vari nodi, come faresti con una mappa mentale. Ogni scelta che il giocatore può fare ottiene una nuova nota. Quindi, quando hai finito, puoi facilmente pubblicarlo su un sito web. È piuttosto semplice da usare, ma se stai lottando o vuoi aggiungere alcuni elementi extra, la guida introduttiva di Twine offre tutto ciò che devi sapere. I giochi popolari realizzati con Twine includono A Kiss e Cry $ tal Warrior Ke $ ha.

Se Twine è un po 'troppo vecchio per te, RPG Maker potrebbe fare il trucco. La versione gratuita non è potente come le alternative a pagamento, ma puoi fare molto con essa, indipendentemente. Anche il sistema è facile da imparare, puoi trascinare e rilasciare elementi grafici, inserire dialoghi in un clic e altro ancora. Dovrai davvero pensare fuori dagli schemi per realizzare qualcosa di più di un semplice gioco di ruolo, ma titoli ben accolti come To the Moon e LISA dimostrano che è possibile. Inoltre, puoi iniziare con un pacchetto di musica e risorse artistiche gratuite in modo da non dover nemmeno imparare a disegnare. I tutorial integrati sono utili anche per realizzare il tuo primo gioco. I giochi popolari realizzati con RPGMaker includono Clock of Atonement e One Night.

Strumenti gratuiti aggiuntivi per le risorse

Certo, un gioco è molto più complesso di un semplice motore. Avrai bisogno di tutti i tipi di altre risorse, tra cui grafica, suono e altro. Ho chiesto ad alcuni sviluppatori indipendenti una carrellata di alcuni dei loro preferiti:

  • TexturePacker: uno strumento gratuito per la creazione di sprite
  • Affiancato: un semplice editor di mappe che si collega a Cocos2D, Unity e altro
  • OpenGamesArt: un posto per risorse gratuite e grafica segnaposto
  • Free Music Archive: una risorsa gratuita per la musica Creative Commons
  • FreeSound: una raccolta di effetti sonori gratuiti e open source

Con ciò, dovresti essere sulla buona strada per creare giochi a basso costo. Ovviamente dovrai comunque investire tempo, sangue, sudore e lacrime, ma almeno il tuo libro tascabile non deve colpire.