interessante

Cosa significano veramente queste date di scadenza sul mio cibo?

Caro Goldavelez.com,

Sono un po 'confuso da tutte le date di scadenza sul mio cibo. Perché alcuni alimenti hanno una data di scadenza "Best Before", "Sell By" o "Use By"? Mi diranno quando il cibo non è sicuro da mangiare o alcuni cibi vanno bene oltre la loro cosiddetta data di scadenza?

Cordiali saluti,

Mangiare cibo scaduto

Caro Mangiare,

Hai ragione, mentre le etichette sembrano comprensibili, in realtà non ti dicono molto se puoi o non puoi mangiare il cibo su cui è impresso. Ecco un breve sguardo a cosa significano le date di scadenza e come sapere se il tuo cibo è andato male.

Le date di scadenza si riferiscono a Qualità, non sicurezza

Generalmente, vedrai tre tipi di date di scadenza sul tuo cibo e significano tutte cose leggermente diverse. Tuttavia, contrariamente alla credenza popolare, si riferiscono alla qualità del cibo, alla sicurezza. Ecco cosa significa ognuno:

  • Vendi entro : questa data indica al negozio per quanto tempo conservare l'articolo sui propri scaffali. Se raggiunge la data precedente alla sua vendita, il negozio lo prenderà dagli scaffali. Rappresenta l'ultimo giorno in cui il cibo raggiunge l'apice qualità di freschezza, gusto e consistenza. Sarà ancora sicuro mangiare dopo la data di vendita (per quanto tempo? Vedi la sezione seguente).
  • Ideale se usato da : Ancora una volta, ciò si riferisce semplicemente a quando la qualità dell'articolo inizia a scendere. In genere, potresti notare una differenza nel gusto o nella consistenza dopo quella data, ma sarà comunque sicuro da mangiare. Ad esempio, la panna acida può diventare un po 'più acida o il burro di arachidi può iniziare a sperimentare una innocua separazione dell'olio nella bottiglia.
  • Usa per : Sì, hai indovinato, questo è praticamente lo stesso di "Migliore usato da". La data di scadenza è quando il prodotto perde la sua massima qualità. È ancora sicuro da mangiare per un po '.

Ci sono altri tipi di date che fluttuano intorno, come la data della birra "Born on" (tre mesi dopo i quali può iniziare ad avere un sapore funky), "Fresh garantita" sui prodotti da forno (dopo i quali probabilmente saranno stantii, ma va bene da mangiare) e altro ancora. L'aspetto più importante è che ciò si riferisce quasi sempre alla freschezza e alla qualità, non alla sicurezza.

Quindi, quando il cibo va davvero male?

Sebbene sia possibile utilizzare la maggior parte degli alimenti oltre la data stampata, l'USDA raccomanda di consumare alimenti prima della data "Usa per" o "Da usare se" per essere al sicuro. Per gli alimenti con una data "Vendi entro", hai un periodo di tempo abbastanza lungo prima che il cibo vada a male. Il latte di solito va male circa una settimana dopo la data di vendita, mentre le uova vanno bene per 3-5 settimane. Consulta la tabella a destra per i consigli dell'USDA o vai alla pagina di incontri dei loro prodotti per ancora più alimenti.

Ricorda che tutto ciò presuppone che tu abbia conservato correttamente questi oggetti: se hai lasciato un oggetto deperibile sul bancone per due ore, potrebbe non essere più sicuro mangiarlo, quindi dovresti ignorare la data e buttarla via.

Infine, non scartare il test dell'olfatto sempre affidabile. Non sei sicuro che il latte e le uova siano andati male, o se un prodotto è ancora a posto un giorno o due dopo la data "Usa per"? Dagli un soffio e se ha un buon odore, probabilmente va bene. E se non sei sicuro di poter mangiare qualcosa prima della sua data di scadenza, puoi sempre congelarlo prima che la data colpisca per farla durare più a lungo. Controlla il sito web dell'USDA per ulteriori informazioni.

Cordiali saluti,

Goldavelez.com