interessante

Cosa fare con le bottiglie di pillole e le pillole inutilizzate

Ho un sacco di bottiglie da prescrizione in giro con pillole inutilizzate. Alcuni dalla mia rimozione dei denti del giudizio, altri da un recente incontro con intossicazione alimentare e un paio per le mie articolazioni cigolanti e infiammate.

Mentre la logica di base potrebbe suggerire che le bottiglie di pillole sono riciclabili come qualsiasi altra plastica e che le pillole dovrebbero andare nella spazzatura, c'è una risposta definitiva a entrambi gli scenari?

Bene, le tue opzioni variano sicuramente. Per il contesto, i tipici flaconi per pillole da banco sono generalmente realizzati in plastica n. 1 in polietilene tereftalato (nota anche come PET o PETE) o in plastica n. 2 in polietilene ad alta densità. Se ti stai chiedendo di quelle bottiglie arancioni e opache, quelle sono spesso fatte di plastica n. 5 in polipropilene o PP.

Più spesso, il tuo programma di riciclaggio sul marciapiede probabilmente accetterà queste materie plastiche rigide. (La maggior parte delle strutture accetta la plastica n. 1 e n. 2 e la pratica del riciclaggio del PP è diventata molto più diffusa, anche se ci sono eccezioni.)

Il problema occasionale per alcune strutture, tuttavia, diventa la dimensione e il colore delle bottiglie di pillola. Come scrive Recycle Nation, poiché le bottiglie di pillole sono piccole e spesso colorate, è possibile che il programma di riciclaggio locale non le accetti e le invii in una discarica.

Cosa dovresti fare se non sei sicuro delle bottiglie? La tua scommessa migliore è fare una ricerca online per il tuo programma di riciclaggio sul marciapiede e contattarli per scoprire se uno dei due rappresenta un problema per i riciclatori. (E se li accettano, assicurati di svuotare la bottiglia e rimuovere o oscurare la sua etichetta. La rimozione delle informazioni è necessaria per la tua privacy.)

Alcune organizzazioni come Matthew: 25 Ministries accetteranno anche il riutilizzo di bottiglie OTC e di prescrizione di qualsiasi dimensione per spedizioni mediche nei paesi in via di sviluppo. Puoi spedirli all'indirizzo fornito sul sito web dell'organizzazione e assicurati di pulire accuratamente le bottiglie, secondo le indicazioni fornite.

E per quanto riguarda le pillole inutilizzate: non gettarle nel gabinetto dove potrebbero finire nei nostri corsi d'acqua (anche se ci sono un paio di eccezioni, come notato dalla FDA, come OxyContin). Se hai pillole in giro, scopri se la tua farmacia locale partecipa a un programma di ritiro delle prescrizioni. Per motivi di sicurezza (e ovvi), le tue pillole non verranno riutilizzate o riciclate ma verranno smaltite correttamente, probabilmente attraverso l'incenerimento.

Numerosi negozi Walgreens, ad esempio, ti permetteranno di scaricare pillole e bottiglie. Anche CVS ha un localizzatore di drop-off sul suo sito Web, quindi puoi trovare un bidone di raccolta nelle vicinanze per pillole con bottiglie. Puoi anche utilizzare il localizzatore della US Drug Enforcement Administration per trovare un drop-off di raccolta nelle vicinanze per le pillole.

Anche il sito web della FDA fornisce raccomandazioni complete sullo smaltimento delle pillole se hai deciso di gettarle nella spazzatura, che include la miscelazione delle pillole con lo sporco o la lettiera per gatti (sì) e il loro posizionamento in un sacchetto sigillato.