interessante

Cosa devono sapere i genitori su TikTok

Un padre di nome Jack R. dice quasi ogni settimana, suo figlio di 9 anni gli chiede se può usare l'app Musical.ly. Il migliore amico di suo figlio gli ha detto che tutti a scuola hanno un account. Dopo aver sentito il bambino chiedere l'elemosina per tutta l'estate, Jack ha finalmente deciso di scaricarlo sul suo telefono e registrarsi per poter esaminare le impostazioni sulla privacy e "vedere quanto era pericoloso il pericolo". Quando è entrato nel suo genere (maschio) e compleanno (ha 32 anni), Jack dice di essere stato bombardato da contenuti che non si sarebbe mai aspettato.

Non appena è stato effettuato l'accesso, l'app gli ha suggerito dei video. Descrive Jack: “Mi ha collegato a una ragazza di 13 anni in una camicia di pancia. Successivamente, una ragazza di 15 anni che danza come una spogliarellista. Poi un'altra ragazza minorenne, poi un'altra e un'altra. Questa app sa cosa vogliono i raccapriccianti con account Musical.ly. ”

Per coloro che non hanno familiarità (che probabilmente include la maggior parte delle persone con più di 25 anni), Musical.ly è una piattaforma di social media che consente agli utenti di realizzare e condividere video di 15 secondi di se stessi sincronizzandosi con le labbra con vari clip audio, dall'ultimo hit di Cardi B ai bit di commedia a le voci di altri utenti. Gary Vaynerchuk ha descritto l'app come "un mashup di Vine, Snapchat e Dubsmash", che è preciso. Con strumenti come filtri simili a Instagram, effetti speciali e una bacchetta magica che rende immediatamente il tuo viso più liscio quando fai clic su di esso, chiunque abbia uno smartphone può essere un produttore e una star del fai-da-te. (Se sei al centro commerciale o all'aeroporto e vedi un'interpolazione che si gira la macchina fotografica mentre pronuncia le parole e fa alcune mosse coreografate, è probabile che sia su Musical.ly.) Mentre rastrellano fan, gli utenti di Musical.ly (aka "Muser") sono pieni di cuori e commenti e talvolta anche sponsorizzazioni. I produttori di video più famosi dell'app possono richiedere commissioni fino a $ 300.000 per post sponsorizzato, secondo Influencer Marketing Hub.

Un paio di muser:

Musical.ly è popolare — in questo momento nell'App Store, è al 16 ° posto nelle app gratuite, davanti a Waze, Twitter e Google Chrome. Ma ha un problema: molti degli utenti più dedicati sono i bambini. Ragazzi di otto, nove, dieci e undici anni. Ciò allarma i genitori, che hanno citato una moltitudine di preoccupazioni come il porno e altri contenuti inappropriati che scivolano attraverso i filtri; problemi di privacy; e la preoccupazione che i loro figli sviluppino un'ossessione malsana per la popolarità. Se tuo figlio ha chiesto questa app, ecco alcune cose che dovresti sapere.

È destinato a giovani adolescenti (e utilizzato da bambini anche più giovani)

Non commettere errori, il cofondatore di Musical.ly e il co-CEO Alex Zhu giovani per unirsi alla comunità - ha detto che il modo per avviare un social network da zero è quello di attirare gli adolescenti come primi utilizzatori.

Da Business Insider:

Zhu è approdato per la prima volta all'idea quando ha visto un gruppo di giovani adolescenti chiassosi sul treno a Mountain View, dove ha sede Google. La metà degli adolescenti ascoltava la musica mentre l'altra metà faceva selfie o video, li copriva con adesivi e poi condivideva i risultati con i loro amici.

Fu allora che Zhu si rese conto che poteva combinare musica, video e un social network per attirare i demografici della prima infanzia.

Musical.ly sembra semplicemente un paese delle meraviglie digitale per bambini. (Quando ho creato un account da solo, una delle prime cose che ho fatto è stato fare un video con emoji di cacca di realtà aumentata.) Le ragazze, in particolare, sono attratte dall'app, usandola per fingere di essere la prossima pop star. Il 75% degli utenti di Musical.ly sono donne.

Il sito Web dell'azienda afferma che "Musical.ly è destinato agli utenti di età pari o superiore a 13 anni". Anche se Chris McKenna, fondatore della risorsa di sicurezza Internet Protect Young Eyes, mi dice: "Non devi passare 30 secondi sull'app per sanno che una grande percentuale di utenti qui ha meno di 13 anni. ”Lo stesso Zhu ha riconosciuto questo problema in un'apparizione al TechCrunch Disrupt London, i

Cosa c'è che non va nell'app che viene infiltrata da utenti minorenni? Bene, molto, ma un problema che si distingue è che hai bambini che imitano ciò che vedono nei video musicali, cercando di ottenere più visualizzazioni e aumentare la popolarità. Per fare ciò, c'è sempre la pressione di essere più sexy, selvaggio, più scioccante. La commedia YouTuber PaymoneyWubby dà una panoramica del NSFW di ciò che i bambini fanno davvero su Musical.ly, sottolineando gli abiti che indossano, i gesti che fanno, i testi a cui si esibiscono (“Che cosa sa un dodicenne di averlo colpito di fronte? “).

Anche Musical.ly ha recentemente chiuso la sua app di streaming live autonoma, Live.ly, fondendosi con l'app principale. Ora che gli utenti di Musical.ly possono trasmettere in streaming i loro video, i genitori affermano che i rischi sono ancora più elevati. "[I bambini] i cervelli ancora in via di sviluppo non hanno bisogno di essere collocati in ulteriori situazioni, non monitorate, " non riescono a riprenderlo ", " afferma McKenna.

La cosa peggiore è negli hashtag

Quando ho iniziato a sfogliare Musical.ly, il contenuto sembrava più sciocco che inappropriato. Il primo video che mi mostrava mostrava un'adolescente in Vietnam che interpretava "L'Avana" di Camila Cabello: le parole erano cambiate in "Banana" ed era un'ode stranamente affascinante alla frutta. Il mio sentimento prevalente non era tanto: "Questa è una brutta notizia", ​​ma di più, "Wow, sono vecchio." La maggior parte dei contenuti che ho sfogliato erano utenti che stavano affrontando sfide, da # 4cupschallenge (vedi se puoi bere acqua mentre tieni quattro tazze insieme) a #squatinpublic (tozzo in pubblico) a #petpoke (colpisci il tuo animale domestico con la musica).

Se esplori l'app abbastanza a lungo, però, potresti imbatterti in video più scuri, che sono molto più inquietanti. In un pezzo medio intitolato "Il porno non è la cosa peggiore di Musical.ly", la scrittrice Anastasia Basil (che, sì, ha trovato porno su Musical.ly) si tuffa in profondità nella comunità e scopre che gli hashtag sono un modo che le persone possono usare l'app in modi inappropriati e talvolta profondamente offensivi.

C'è un linguaggio di codice che supera i filtri di Musical.ly. Alcuni bambini hanno hashtag i loro video con parole come - scorciatoia per - o fgirl, hottie, sxy, whooty o.

... Ci sono #killingstalking musical.lys, che sono video a tema oscuro (artistico? Emo?) Che mostrano ragazzi che mettono i coltelli alla gola delle ragazze. Ci sono video di #selfharm che mostrano opzioni di suicidio - riempimento di vasche da bagno, immagini di lame, una voce di bambina che dice che non vuole più vivere. Ho visto un ragazzo con un petto sanguinante (sì, vero sangue). Ho visto una ragazza le cui cosce erano così tagliate che ho dovuto fare una pausa dallo scrivere questo articolo. Una lunga pausa. Le immagini sono profondamente sconvolgenti. Ci sono video #cutter e #triggerwarning e #anorexic. I muser con disturbi alimentari hanno hashtag video usando proana (codice per l'anoressia professionale). Ho trovato oltre undicimila video #selfhate. Continua all'infinito.

L'azienda continua a vietare i tag, ad esempio ora, quando cerchi #suicide o #mutilation o #cutting, sei connesso al numero della linea di vita per la prevenzione del suicidio e un elenco di suggerimenti per superare un momento difficile. Ma i sostenitori della sicurezza su Internet affermano che i team di moderazione non saranno mai in grado di rimanere in cima alla lista in costante evoluzione. "Non riescono a tenere il passo", dice McKenna. "Nessuno può tenere il passo con i cambiamenti. Le persone cambiano semplicemente una "O" per uno zero o mettono accenti sulle cose e all'improvviso stanno superando la sintassi. È molto facile."

Non ci sono controlli parentali su ciò che i bambini possono vedere

Gli utenti possono rendere privati ​​i loro account, consentendo solo ai follower approvati di vedere i loro contenuti caricati, ma questo non è certamente sufficiente per rendere l'app sicura per i bambini. McKenna spiega: “Una cosa è mettere un bambino in un magazzino spaventoso e bloccare tutte le porte dall'interno in modo che nessuna delle cose cattive possa uscire. Ma i controlli dei genitori in Musical.ly sono come se tutte le porte fossero apribili dall'esterno, quindi il bambino che sta camminando può semplicemente aprire qualsiasi porta vogliano. ”Fondamentalmente, tuo figlio può vedere tutto e non c'è modo di fermarsi esso.

L'app raccoglie i tuoi dati

Musical.ly non nasconde questo fatto. Nella sua politica sulla privacy, afferma:

E, in ogni caso, Musical.ly afferma: "LA SOCIETÀ PU DIS DISCLUSI LE TUE INFORMAZIONI."

La maggior parte dei bambini e degli adolescenti non si prenderà il tempo di leggere l'informativa sulla privacy prima di scaricare l'app, quindi è importante parlare con loro di ciò che dovrebbero sapere. ConnectSafely.org non profit fornisce suggerimenti di sicurezza basati sulla ricerca per i genitori su come affrontare l'uso e la politica della tecnologia.

La linea di fondo

Gli strumenti di editing video in Musical.ly sono innegabilmente divertenti e i giovani utenti possono diventare davvero creativi con loro, ma il fatto che non ci sia modo di limitare il contenuto che vedono è preoccupante. Come sottolinea Basil, una volta che dici di sì ai social media come Musical.ly, è "davvero difficile da recuperare". La maggior parte dei sostenitori della sicurezza su Internet consiglia di dire di no.

Ma se tuo figlio soddisfa i requisiti di età dell'app e stai bene scaricandolo, imposta alcune regole di base. Per esempio:

  • Di 'loro che devono rendere privati ​​i loro account.
  • Anche se il loro account è privato, il loro profilo è ancora visibile al pubblico e questo può includere il loro vero nome, foto, biografia e posizione. Di 'loro di usare invece un nome visualizzato pseudonimo (aka vidcrazy2005) e di non fornire alcuna informazione personale.
  • Attiva le "Nascondi informazioni sulla posizione" nelle loro impostazioni.
  • Di 'a tuo figlio che possono usare l'app solo in un'area comune della casa e non nella loro camera da letto.
  • Incoraggiali a dirti se si imbattono in qualcosa di inappropriato o sconvolgente. Continua a conversare sull'impronta digitale che stanno lasciando e su come ciò che hanno messo in evidenza potrebbe influenzarli ora e per tutta la loro vita.