interessante

Cosa devo fare quando ricevo la posta di qualcun altro?

Gli errori si verificano, soprattutto quando si tratta di posta. I vettori a volte leggono male un indirizzo, le lettere possono spostarsi sul retro del camion e le persone si spostano senza aggiornare il loro indirizzo. Ecco cosa fai se ricevi posta che non ti appartiene.

Se la posta viene recapitata all'indirizzo errato

Se la posta che hai ricevuto non è solo per qualcun altro, ma per un indirizzo diverso dal tuo, non aprirlo e non gettarlo via (entrambi sono reati punibili). Per correggere l'errore, hai un paio di opzioni:

  1. Consegnalo tu stesso : se la lettera è chiaramente per un vicino vicino e puoi aprire fisicamente la sua casella di posta, sentiti libero di consegnare tu stesso la lettera all'indirizzo corretto. Non è illegale aprire la cassetta postale di qualcuno (purché non sia bloccata), e non è illegale inoltrare personalmente la posta all'indirizzo corretto fintanto che la posta ha la spedizione corretta. Potresti anche bussare alla loro porta e consegnarla a loro se li conosci. Tuttavia, tieni presente che ci sono leggi contro l'immissione di altre cose, come volantini, note, pubblicità senza affrancatura, ecc. Nelle cassette postali.

  2. Scrivi una nota e incollala in uscita : se l'indirizzo corretto è lontano, o semplicemente non hai voglia di consegnarlo da solo (il che è totalmente soddisfacente), scrivi semplicemente una nota che dica qualcosa sull'effetto di " indirizzo errato "e inseriscilo nella tua casella di posta o nella casella in uscita. Un corriere lo prenderà in consegna la prossima volta e verrà consegnato all'indirizzo corretto nei prossimi due giorni.

Una breve nota sulle note: non scrivere la nota direttamente sulla busta o sull'articolo e sfigurare la posta di qualcun altro, ad esempio i corrieri Tara O'Sullivan e Julia Bavaro. Potresti rovinare la posta del destinatario, specialmente se usi uno Sharpie che sanguina e causa più dolore del necessario. Basta scrivere il tuo messaggio su una nota adesiva e allegarlo all'articolo prima di incollarlo in uscita. E se sei preoccupato che una nota adesiva non rimanga accesa, graffetta la nota sulla lettera.

Se la posta è per qualcuno che non vive più lì

Se ricevi la posta di qualcun altro con il tuo indirizzo corretto, devi informare il corriere e l'ufficio postale. Ancora una volta, una nota adesiva posta sulla lettera con un messaggio come "la persona non vive più qui" farà il trucco. Attaccalo in uscita e spera che l'ufficio postale registri i propri registri. Questo potrebbe richiedere alcuni tentativi e potrebbe anche essere necessario chiamare l'ufficio postale se continua.

Fai solo attenzione che la posta non dica "[il nome dell'altra persona]". Tale posta è tecnicamente indirizzata a te finché vivi in ​​quella residenza, che ti piaccia o no. Se continui a dire all'ufficio postale "la persona non abita qui" con la posta "o attualmente residente", potrebbero presumere che la residenza sia vacante e smettere di inviare la posta interamente lì. In caso di dubbio, un viaggio all'ufficio postale o una telefonata può spesso chiarire le cose.