interessante

Cosa devi sapere sui televisori HDMI 2.1 e 8K nel 2019

Ascolterai molto su HDMI 2.1 nel 2019. È l'ultima iterazione sul formato di connessione A / V che i consumatori hanno usato da quando ha sostituito le precedenti connessioni A / V quasi due decenni fa e con TV 8K pronte per essere abbattute la porta del tuo salotto, HDMI 2.1 è un aggiornamento necessario e molto atteso.

Mentre le porte e i cavi HDMI 2.1 appariranno identici a quelli che usiamo ora, questo nuovo aggiornamento, che sostituirà inevitabilmente lo standard HDMI 2.0 introdotto nel 2013, presenta alcune differenze rispetto alle versioni precedenti. È ricco di nuove funzionalità e sarà in grado di offrire video di qualità incredibilmente alta. È anche più complicato e più restrittivo in qualche modo rispetto alle precedenti versioni HDMI.

Questa guida spiegherà le differenze tra HDMI 2.1 e l'attuale 2.0, cosa significa per la tua TV e i dispositivi home theater e se dovresti acquistare una nuova TV per questo (spoiler: non dovresti).

HDMI 2.1 contro 2.0 (e 2.0a e 2.0b)

La tecnologia HDMI ha subito diverse revisioni e aggiornamenti nel corso degli anni. L'attuale standard, HDMI 2.0, ha sostituito HDMI 1.4 nel 2013 e ha aggiornato la tecnologia per supportare video 4K Ultra High Def (UHD) a 60 frame al secondo, oltre a una serie di funzionalità AV. Meglio ancora, non era necessario viaggiare nelle terre coperte di polvere dietro la TV e sostituire tutti i cavi HDMI.

Due aggiornamenti interstiziali - 2.0a e 2.0b - supporto HDR (High Dynamic Range) espanso per HDMI 2.0, ma sono identici al 2.0 e utilizzano gli stessi cavi.

HDMI 2.1, d'altra parte, è una bestia completamente diversa.

La differenza principale è che HDMI 2.1 aumenta la larghezza di banda massima del segnale da 18 Gbps (HDMI 2.0) a 48 Gbps, il che consente risoluzioni video fino a 10 K e frame rate fino a 120 fps, numeri che sembrano notevolmente inutili date le attuali realtà hardware, ma comunque impressionanti . E a prova di futuro, quindi (si spera) non dovrete aggiornare i cavi o i connettori per un po 'di tempo.

HDMI 2.1 offre anche una serie di altre funzionalità e miglioramenti A / V, tra cui:

  • HDR dinamico, in grado di modificare le impostazioni HDR fotogramma per fotogramma.
  • Enhanced Audio Return Channel (eARC), che consente l'uso di formati audio surround basati su oggetti, come Dolby Atmos.
  • Variable Refresh Rate (VRR), Quick Frame Transport (QFT) e Auto Low Latency Mode (ALLM), utili per i videogiochi poiché riducono il ritardo di input, la latenza e la frequenza di aggiornamento per un gameplay più fluido e accurato.
  • Quick Media Switching (QMS), che rimuove il ritardo nel passaggio tra risoluzioni e frame rate.

A parte la maggiore larghezza di banda del segnale e le nuove funzionalità, l'altra notevole differenza tra HDMI 2.0 e 2.1 è che 2.1 richiederà nuovi cavi, cosa che HDMI 2.0 non ha misericordiosamente fatto, nonostante sia stato un enorme salto da HDMI 1.4.

Questi nuovi cavi, che vengono chiamati cavi "ultra high speed", sono ciò che consente risoluzioni e frequenze di aggiornamento più elevate, ma non è necessario preoccuparsi di acquistarli presto. I cavi ad altissima velocità saranno necessari solo per risoluzioni e framerate più elevati, mentre le funzionalità HDMI 2.1 aggiuntive (come eARC, Dynamic HDR e i vantaggi di riduzione della latenza) sono compatibili con la maggior parte dei cavi HDMI attuali.

Sfortunatamente, non sarà possibile aggiornare un dispositivo HDMI 2.0 esistente per supportare le funzionalità HDMI 2.1 tramite aggiornamenti del firmware o del software; l'unico modo per utilizzare le funzionalità di HDMI 2.1 è collegando un dispositivo HDMI 2.1 a una TV supportata da HDMI 2.1 (anche se tale connessione avviene tramite un cavo HDMI non ad altissima velocità).

Ecco dove diventa confuso, tuttavia. A seconda del dispositivo, "supporto HDMI 2.1" potrebbe significare cose diverse.

HDMI 2.1 contro ... HDMI 2.1?

Tecnicamente, i produttori di TV possono legalmente pubblicizzare che i loro televisori sono dotati di porte HDMI 2.1, anche se non supportano risoluzioni o frame rate super-alti che HDMI 2.1 consente. I televisori devono solo supportare le funzionalità HDMI 2.1 e i produttori devono essere aperti su ciò che i loro apparecchi hanno e non hanno — che è esattamente ciò che vedrai dalla prima ondata di televisori supportati da “HDMI 2.1”.

Certo, avere una versione troncata di HDMI 2.1 ha senso per alcuni televisori, potresti non preoccuparti se la tua TV nuova di zecca non può essere emessa a 120 fps, dato che non c'è quasi nessun contenuto che puoi guardare in questo momento, ma stai per vuoi essere diligente sul marketing HDMI 2.1 quando acquisti nuovi TV in futuro. (Detto questo, probabilmente non dovresti comprare una TV 8K nel 2019, comunque.)

Cosa c'è che non va in una TV 8K?

Il passaggio agli schermi 8K Full Ultra High Def (FUHD) e HDMI 2.1 non renderà obsoleta la tua attuale TV, poiché il contenuto / dispositivo HDMI 2.0 e 4K UHD rimarrà rilevante per un po 'di tempo.

8K potrebbe sembrare un altro entusiasmante salto nella fedeltà visiva, e molti dei miglioramenti AV di HDMI 2.1 saranno probabilmente fantastici, ma non c'è abbastanza contenuto 8K che giustifica le spese astronomiche di una TV 8K, e probabilmente non ci sarà per un pò di tempo. Sì, è lo stesso argomento che tutti hanno detto sui televisori 4K, ma pensaci: i contenuti 4K sono una novità per la maggior parte delle persone e i televisori 4K sono in qualche modo ancora inutili per molte persone, a seconda delle loro configurazioni domestiche.

Questo non vuol dire che non ci siano 8K contenuti là fuori, ma è irrisorio, con solo una manciata di film e video di YouTube disponibili. I lettori Blu-ray 8K e Blu-ray 8K non esistono ancora, né i decoder via cavo o i dispositivi di streaming 8K. E anche quando lo faranno, la prima generazione di TV 8K probabilmente non sarà compatibile, poiché i modelli iniziali che colpiranno nel 2019 probabilmente avranno un supporto HDMI 2.1 incompleto. Inoltre, HDMI 2.0 è in grado di riprodurre video 8K a 24 e 30 fps, che sono le frequenze fotogrammi della maggior parte dei film e dei programmi TV in cui vengono girati proprio ora.

Gli unici consumatori che hanno un motivo legittimo per passare a HDMI 2.1 prima degli altri sono i giocatori e gli appassionati di home theater hardcore. Anche in questo caso, la maggior parte dei giocatori di console dovrà aspettare le grandi rivelazioni di Microsoft e Sony, probabilmente nel 2020, che dovrebbero dare ai produttori di TV un sacco di tempo per impacchettare quante più funzionalità (e risoluzioni) HDMI 2.1 possibili.

In altre parole, comprare una TV 8K ora e aspettare che tutto il resto si mettesse al passo sarebbe un po 'sciocco; acquista una TV 8K quando sei pronto per una TV 8K, perché avrai prodotti molto migliori tra cui scegliere rispetto ad ora. Forse anche i televisori avranno dimensioni leggermente più ragionevoli.