articoli utili

Come scaricare tutte le tue foto di Instagram e abbandonare Facebook per sempre

La rivelazione della scorsa settimana che Facebook ha condiviso ciò che fai sul sito con altre società come Microsoft e Amazon ha portato alcuni di noi a iniziare a considerare (forse non per la prima volta) l'eliminazione di Facebook e di altre app di proprietà dell'azienda come Instagram e WhatsApp.

Se elimini Instagram, le tue foto lo accompagnano. Cioè, a meno che non li esegua prima il backup.

Scaricare le tue foto di Instagram e creare un backup da qualche parte è una buona idea in generale, anche se non stai pensando di lasciare la piattaforma. Detto questo, se stai pensando di andartene, è sicuramente qualcosa che vuoi assolutamente fare. Ecco come farlo accadere:

Innanzitutto, avvia l'app di Instagram sul tuo telefono e quindi tocca il pulsante del profilo nella parte in basso a destra della pagina. Da lì, tocca il pulsante Menu (le tre righe sovrapposte) nella parte in alto a destra dello schermo e seleziona "Impostazioni" dal menu a discesa (è in fondo).

Verso la metà del menu successivo, vedrai un elenco per "Download dei dati". Seleziona quello e quindi tocca "Richiedi download".

Il download non avverrà all'istante. Invece, Instagram ti invierà un'email quando le tue foto saranno ufficialmente pronte per il download e includerà un link per prenderle. Il processo può richiedere fino a 48 ore, quindi allaccialo e sii pronto ad aspettare.

Dopo aver eseguito il backup di tutto, puoi eliminare il tuo account liberamente senza preoccuparti di perdere una foto preferita.