interessante

Come rompere con qualcuno gentilmente

A volte alla fine di una relazione, siamo così sicuri di non voler avere niente a che fare con l'altra persona che siamo felici di bruciare la terra con la conversazione interrotta. Ma probabilmente è meglio farlo con un po 'di compassione ed empatia.

Ultimamente, ho sentito storie di relazioni a lungo termine che finiscono all'improvviso senza una chiara causa dichiarata; le relazioni sono terminate tramite testo. Potrebbe non esserci un modo "carino" per rompere con qualcuno, ma dovremmo essere in grado di limitare la carneficina. Questo è qualcuno a cui ti importavi, in teoria; non rimandarli nel mondo in condizioni peggiori di quando li hai incontrati. Le rotture richiedono il recupero, ma non dovrebbero lasciarti psicologicamente sfregiati!

Lior Gotesman è il co-fondatore e COO di Relationship Hero, e l'app di coaching delle relazioni che parla alle persone attraverso difficoltà relazionali: vedono molte rotture, come potresti immaginare. Ecco i suoi consigli su come tagliare il cavo nel modo più gentile possibile.

Pianificare in anticipo

Anche se le cose potrebbero andare fuori dai binari, prova ad avere una sceneggiatura per quello che stai per dire. Ti aiuterà a rimanere concentrato quando le emozioni aumentano, cosa che probabilmente faranno; anche se ti senti pronto ad andare avanti, le rotture sono sconvolgenti per entrambe le parti. Questi sono i punti che dovresti colpire, secondo Gotesman:

Consiglierei alle persone di prepararsi con quello che stanno per dire e come lo diranno. La conversazione dovrebbe comportare la condivisione di alcune cose sull'altra persona che apprezzano, un'affermazione chiara sul non voler più entrare nella relazione e una spiegazione onesta del motivo per cui hanno deciso di interrompere.

Questo è anche il mio consiglio per rifiutare le seconde date, quindi sono gli elementi base per trattare bene le altre persone.

Pensa a cosa vorresti sentire

Se ancora non riesci a capire quale dovrebbe essere quella sceneggiatura, Gotesman dice di provare a metterti nei loro panni:

Dovrebbero essere compassionevoli nella consegna e consapevoli di come potrebbero far sentire l'altro. Possono immaginare come si sentirebbero se fossero loro a ricevere la conversazione di separazione.

Non lasciarti trasportare quando fantastichi sul fatto che sembra essere scaricato:

Ma c'è un limite a quanto possono ammorbidire il colpo e dovrebbero essere fermi con la loro decisione e onesti su come si sentono.

Stai cercando di terminare una relazione, quindi mantieni la rotta.

Prova a farlo di persona

Questo è solo qualcosa che sto dicendo: a meno che tu non tema per la tua sicurezza, dovresti fare il viaggio per dire tutto questo al tuo altro significativo di persona, preferibilmente in un luogo in cui non saranno umiliati se piangono. Un parco, un soggiorno, un posto relativamente privato in cui non dovrai aspettare per dividere il conto prima di poter entrambi lasciare.

Non assegnare la colpa (anche se se lo meritano)

Questo è difficile; a volte è davvero chi crea il problema in una relazione, perché non siamo pronti, la vita è troppo pazza o abbiamo i nostri problemi da decomprimere. Ma spesso lo è davvero. Anche così, Grotesman ti consiglia di inquadrare i tuoi problemi con l'altra persona attraverso le tue scelte, perché se fai sembrare che possano cambiare per farti piacere, potrebbero provare a farlo. Stai anche facendo sembrare che sia una loro decisione, quando è davvero tua:

Ad esempio, stai incolpando l'altra persona quando dici "Non posso stare con te perché mi hai tradito" o "Sto rompendo con te perché sei un imbroglione". Invece di incolpare, prendi la proprietà della tua decisione di rottura: "Non posso stare con te perché mi hai tradito e rimanere nella relazione è in conflitto con i miei valori personali".

La rottura è una decisione personale, non una conseguenza delle azioni di qualcun altro. Incolpando l'altro per lo scioglimento, la proprietà della decisione di scioglimento va erroneamente a loro. Non solo si sentiranno più feriti assumendosi la colpa, ma penseranno di avere la capacità di annullare la rottura con le loro azioni. Possono fare di tutto per tentare di riparare qualunque danno abbiano causato alla rottura. A volte questo può trasformarsi in un'ossessione malsana e li spinge ad accettare la realtà. Questo è un errore facile da evitare e difficile da eliminare.

Certo, ci sono momenti in cui amiamo davvero qualcuno e desideriamo che cambino un comportamento o un atteggiamento specifico in modo da poter continuare la relazione; alla fine, però, non puoi forzare nessuno a essere diverso. Puoi solo fare la scelta salutare per te e dire addio con empatia.

Settimana del rifiuto Il rifiuto fa schifo, ma tutti dobbiamo affrontarlo. Che tu sia il rifiuto o il rifiuto, questa settimana forniremo una tabella di marcia per gestire il rifiuto con grazia. E guarda: se rifiuti i nostri consigli, è per te.