articoli utili

Come riprodurre Apple Music in qualsiasi browser

Web: quando sono su Windows, non sopporto iTunes. Anche quando sono sul mio MacBook, l'esperienza è tutt'altro che ideale. Ma cosa puoi fare? Se hai acquistato l'ecosistema Apple, in particolare la sua Apple Music da $ 9, 99 al mese, non hai davvero scelta. Destra?

Di recente mi sono imbattuto nell'applicazione web open source musi.sh ed è un piacere. Infine, qualcuno ha creato un'incantevole versione basata su Web di Apple Music che puoi ascoltare direttamente dal tuo browser preferito, anziché dover avere a che fare con iTunes. (Anche Playapplemusic.com era un'opzione, ma quel sito sembra non funzionare più.)

Per iniziare, visita Musish e fai clic su "O semplicemente sfoglia" per dare un'occhiata all'esperienza basata sul web. Quando sei pronto per il vero affare, fai clic sul pulsante "Connetti ad Apple Music" per iniziare a collegare il tuo account al servizio. Le tue credenziali devono essere sicure, poiché il sito sembra utilizzare il processo di accesso e autenticazione (e API) di Apple per stabilire la connessione.

Una volta effettuato l'accesso al tuo account Apple, vedrai un'interfaccia web carina che assomiglia a ciò che altrimenti vedresti su iTunes, solo ora nel tuo browser. Dato che il sito incorpora la navigazione orizzontale di Apple per cose come playlist, canzoni e album, trovo più facile tenere premuto Shift e scorrere su e giù con la rotellina del mouse quando devo andare da un lato all'altro anziché su e giù .

Non c'è ancora supporto per le stazioni radio di Apple Music, quindi spero che gli sviluppatori di Musish trovino un modo per integrarlo un giorno. (Non trattenere il respiro, poiché credo che sia un problema di Apple, non un problema di Musish.) Il sito manca anche delle funzionalità social di Apple Music, e non credo che ci sia un modo per "ascoltare" le tracce che ti piacciono. Aggiungete brani alle playlist, tuttavia, quindi c'è una caratteristica che non potrei mettermi alla prova, dato che non mi iscrivo ad Apple Music.

A proposito, questo sito ti consente di fare qualsiasi cosa se non sei un abbonato Apple Music, il che ha senso. Saluta quei sogni di accedere alla tua libreria iTunes da qualsiasi parte della Terra (senza pagare Apple per il privilegio, cioè). Se stai cercando un modo gratuito per farlo, è meglio andare con Google Play Music.