interessante

Come interrompere il nuovo aggiornamento di Google Chrome dalla riproduzione automatica dei video

Quindi hai appena installato Google Chrome, o hai cancellato la cache e la cronologia perché volevi risparmiare spazio sul tuo PC o correggere alcuni problemi del sito Web che coinvolgono i cookie. Vai a visitare il tuo sito Web preferito e, all'improvviso, un suono inizia a diffondersi dagli altoparlanti. Il temuto video di riproduzione automatica ritorna.

In precedenza avevamo segnalato che Chrome 66 avrebbe dovuto silenziare tutti i video di riproduzione automatica per impostazione predefinita fino a quando non ti sei impegnato con un sito. E non ci è voluto molto per innescare questo "fidanzamento", come ha scritto Google:

Lista bianca gigante di Google per la riproduzione automatica di video

Ora, secondo Google, la società inizialmente consentirà a più di 1.000 siti autorizzati di riprodurre automaticamente i video, con l'audio, quando inizi a utilizzare una nuova versione di Chrome:

Secondo Google, questo nuovo cambiamento di politica — efficace con l'ultima versione di Chrome, 66.0.3359.139 — dovrebbe bloccare “circa la metà dei giochi automatici indesiderati”. Francamente, penso che sia fastidioso dover gestire siti che generano rumorosi giochi automatici video mentre Chrome si prende il tempo per imparare ciò che ti piace e non ti piace.

Non aspettare che Chrome apprenda le tue preferenze

Ecco la mia soluzione: se incontri un sito con fastidiosi video di riproduzione automatica che non sono disattivati, non preoccuparti di fare clic sui piccoli lettori per interrompere il video in ogni istanza. Ci vorrà un'eternità e, secondo Google, potrebbero essere necessarie fino a 20 azioni di "pausa" prima che Chrome si renda conto che non ti piace quando un sito riproduce automaticamente video ad alto volume.

Invece, se un sito ti sta irritando con video non riprodotti e con riproduzione automatica, cerca una piccola icona a forma di lucchetto a sinistra della barra degli indirizzi di Chrome. Fare clic su di esso per visualizzare un menu delle impostazioni che consente di bloccare l'audio (e le notifiche, se applicabile) nell'intero dominio.

Puoi anche utilizzare un componente aggiuntivo come Spegni le luci per bloccare (la maggior parte) la riproduzione automatica dei video fin dall'inizio. In realtà scriverò un post sulle molte funzionalità semi-nascoste dell'estensione più avanti oggi. Quindi, nelle deliziose parole di Ira Glass, rimani con noi.