interessante

Come impedire la visualizzazione accidentale di iMessage su altri dispositivi

Se possiedi più dispositivi Apple, probabilmente hai effettuato l'accesso a tutti con il tuo ID Apple. Probabilmente hai anche notato che quando ricevi una chiamata FaceTime il tuo computer squilla o quando ricevi un iMessage il tuo iPad emette un segnale acustico. Per la maggior parte di noi, questo è un piccolo fastidio che merita di essere risolto. Per altri, è un potenziale incubo per la privacy.

Caso in questione, la lurida storia dell'ormai ex governatore dell'Alabama Robert Bentley, il cui sciocco poema d'amore iMessage si è intrecciato con il suo ex consigliere politico e amante sincronizzato accidentalmente con il suo iPad emesso dallo stato che ha anche condiviso con sua moglie. Ops.

È probabile che la maggior parte di noi voglia mantenere l'accesso a iMessage solo sui nostri telefoni e forse su un laptop, e non ne abbiamo bisogno sul dispositivo Apple che possediamo. Ecco come controllare dove hai effettuato l'accesso e impedire che accada qualcosa del genere.

Vedi tutti i dispositivi a cui hai eseguito l'accesso

Per prima cosa, lascia un piccolo controllo al tuo ID Apple per vedere tutti i dispositivi su cui hai effettuato l'accesso.

  1. Vai alla pagina del tuo ID Apple e accedi.
  2. Scorri verso il basso fino alla sezione Dispositivi e dai un'occhiata a dove hai effettuato l'accesso.
  3. Se c'è un dispositivo strano o vecchio qui, fai clic su di esso, quindi seleziona Rimuovi per disconnettersi.

Ora, dovresti sapere esattamente quali dispositivi possiedi che sono ancora collegati al tuo account Apple.

Disattiva iMessage su dispositivi aggiuntivi

Probabilmente non vuoi disconnetterti completamente dal tuo ID Apple su tutti i dispositivi. Buone notizie però, puoi disattivare solo Messaggi (e FaceTime, mentre ci sei).

Come lo fai dipende da quale dispositivo sei:

Su iPhone, iPad o iPod Touch

Se non desideri che iMessage vengano visualizzati su un iPad o su un vecchio iPhone, è facile disabilitare:

  1. Apri Impostazioni> Messaggi.
  2. Imposta l'interruttore iMessage su off.
  3. È inoltre possibile disabilitare l'inoltro dei messaggi di testo, che invia normali messaggi SMS non iMessage dal telefono ai messaggi sul Mac o sull'iPad. Tocca l'opzione Inoltro messaggi di testo, quindi deseleziona tutti i dispositivi a cui non vuoi accedere ai messaggi SMS.

Su un Mac

Se non vuoi che iMessage vengano visualizzati sul tuo Mac, devi solo disconnetterti:

  1. Apri messaggi.
  2. Fai clic su Messaggi> Preferenze, quindi seleziona la scheda Account.
  3. Seleziona il tuo account iMessage, quindi fai clic sul pulsante Esci.
  4. Per uscire da FaceTime, apri FaceTime, quindi vai a FaceTime> Preferenze, quindi fai clic su Disconnetti.

Ora, i tuoi messaggi non si sincronizzeranno dove non vuoi tu.

Condividi i tuoi acquisti senza condividere i tuoi dati privati

È possibile che uno dei motivi per cui potresti aver effettuato l'accesso al tuo ID Apple su più dispositivi sia perché la tua famiglia non desideri acquistare le stesse app, musica o film più volte. Bene, in quel caso, stai facendo cose sbagliate. Non condividere il tuo account con la tua famiglia; imposta la condivisione familiare in modo da poter avere entrambi account individuali.

Con Family Sharing, puoi condividere gli acquisti reciproci di iTunes, iBooks e App Store senza condividere effettivamente gli account. Ciò significa che le tue telefonate, le conversazioni di iMessage, la cronologia di navigazione di Safari, le foto e tutto ciò che è collegato al tuo ID Apple rimane tuo e solo tuo. Con Family Sharing, una persona è l'organizzatore della famiglia che organizza tutto. L'organizzatore aggiunge altri utenti all'account, quindi conferma eventuali acquisti che qualcun altro nel gruppo tenta di effettuare. Teoricamente, potresti anche farlo con il tuo account personale e un account di lavoro, che contribuirebbe a mantenere privati ​​i dati privati.

Ancora una volta, la configurazione qui dipende da quali dispositivi hai:

Su un iPhone, iPad o iPod Touch

  1. Vai su Impostazioni e tocca il tuo ID Apple.
  2. Tocca Configura condivisione famiglia, quindi tocca Inizia.
  3. Tocca Continua per accettare di essere l'organizzatore della famiglia, quindi segui le altre istruzioni per aggiungere altri membri al tuo gruppo familiare.

Da qui in poi, puoi gestire, rimuovere o aggiungere nuovi membri della famiglia andando su Impostazioni> iCloud> Famiglia.

Su un Mac

  1. Apri le Preferenze di Sistema.
  2. Fai clic su iCloud.
  3. Fai clic sul pulsante Imposta famiglia, quindi segui le altre istruzioni per aggiungere altri membri al tuo gruppo familiare.

Ora puoi gestire, rimuovere o aggiungere membri della famiglia andando su Preferenze di Sistema> iCloud> Gestisci famiglia.

Abilita autenticazione a due fattori

Infine, l'ultima cosa che vorrai fare è abilitare l'autenticazione a due fattori se non l'hai già fatto. Ciò non solo protegge il tuo ID Apple e tutti i dispositivi ad esso collegati, ma ti impedisce anche di fare qualcosa in caso di incidente in futuro perché richiede alcuni passaggi aggiuntivi per accedere. Con l'autenticazione a due fattori, quando accedi a un dispositivo per la prima volta, è necessario autorizzarlo con un codice di verifica inviato a un altro dispositivo attendibile.

Ad esempio, se ricevi un nuovo MacBook, non puoi accedere al tuo ID Apple su quel MacBook finché Apple non invia un codice al tuo iPhone. Ancora una volta, la configurazione dipende dal dispositivo in uso. Questo potrebbe sembrare ingombrante, ma l'implementazione di Apple è meno fastidiosa rispetto ad altre opzioni e la sicurezza ne vale la pena.

Su un iPhone, iPad o iPod Touch

  1. Apri Impostazioni, quindi tocca il tuo ID Apple.
  2. Tocca Password e sicurezza.
  3. Tocca Attiva autenticazione a due fattori, quindi segui le istruzioni sullo schermo per completare la procedura di configurazione.

Su un Mac

  1. Vai a Preferenze di Sistema> iCloud> Dettagli account.

  2. Fai clic sulla scheda Sicurezza.
  3. Fai clic su Attiva autenticazione a due fattori e segui le istruzioni sullo schermo per completare il processo di configurazione.

Ora, il tuo ID Apple non è solo sicuro, ma è anche molto meno probabile che accederai accidentalmente a un dispositivo senza rendersi conto delle ripercussioni di farlo.

Oltre a tutto ciò, un'ultima cosa: non collegare i tuoi account personali ai dispositivi emessi dalla tua azienda, se lavori per lo stato. Non è solo una cattiva forma, è anche un incubo per la privacy. Oltre al fatto che potresti sembrare un manichino quando qualcuno nel tuo reparto IT lo capisce, la maggior parte dei dispositivi emessi dall'azienda concede l'accesso a tutto ciò che fai su quel dispositivo alla tua azienda. Vale a dire, se invii un messaggio idiota, razzista, scandaloso o qualunque altro stupido messaggio a un amico su quel dispositivo, la tua azienda potrebbe semplicemente capitare.