interessante

Come eseguire il backup e giocare ai tuoi giochi Wii da un disco rigido esterno

Collegare un disco rigido esterno al tuo Wii per eseguire il backup e giocare ai tuoi giochi è un modo semplice per tenere lontani i dischi costosi, ridurre i tempi di caricamento del gioco e organizzare la tua collezione con copertine eleganti. Ecco come funziona.

L'anno scorso abbiamo condiviso con te due guide che altre persone avevano scritto - l'originale e una revisione - su come eseguire il backup e giocare ai tuoi giochi Wii da un disco rigido esterno. Sfortunatamente, come molte cose su Internet, le guide sono sbiadite nella notte digitale (leggi: sono state rimosse). Configurare la tua Wii con un disco rigido esterno è un argomento molto popolare, tuttavia, e poiché le vecchie guide sono andate offline, abbiamo ricevuto e-mail sull'argomento. In risposta alla domanda, ecco la nostra guida completa per configurare il tuo Wii per giocare da un disco rigido USB.

Una volta strutturata schermata per schermata, questa guida è piuttosto lunga, ma il processo stesso richiede solo circa 10 minuti dall'inizio alla fine, se non ti fermi a prendere molti screenshot e scrivere un tutorial lungo la strada! Questa guida ti mostrerà come attivare un exploit sul tuo Wii per consentire l'esecuzione di software Homebrew più avanzato, come impostare e formattare un disco rigido USB esterno per giocare bene con il tuo Wii e come gestire il processo di backup del tuo giochi e visualizzandoli in stile ispirato alla copertura. Al termine, i tuoi giochi si caricheranno rapidamente, saranno immuni da graffi e cattiva gestione e verranno visualizzati in un modo che renderà invidiosi i tuoi amici.

Prima di approfondire il progetto, perché non diamo un'occhiata a questa dimostrazione video dell'interfaccia per aiutarti a decidere se ne vale la pena, ne vale la pena, ma chi dirà di no a un video tour?

Pronto a chiamare malato e passare la giornata a configurare il tuo Wii? No? Guarda di nuovo il video.

Precauzioni e hardware necessario:

Prima di iniziare, esaminiamo alcune precauzioni necessarie e gli strumenti di cui avremo bisogno. Ogni volta che si scherza con un pezzo di hardware chiuso come un Wii e si inizia a scimmiottare con il fegato, si rischia di murare il proprio giocattolo. Abbiamo mai murato un Wii? No, nonostante modifichi la Wii e tutti i tipi di elettronica di consumo, non abbiamo mai fatto nulla. È possibile murare il tuo Wii? Sì, il rischio è sempre presente e dovresti procedere con la dovuta cautela e rispetto per il processo. Ogni passaggio e ogni strumento utilizzato in questa intera guida può essere facilmente consultato su Google se vuoi saperne di più.

Precauzioni fornite, diamo un'occhiata agli strumenti necessari:

  • Una scheda SD (questo è un lavoro perfetto per una vecchia scheda SD da 512 MB o 1 GB)
  • Un disco rigido USB esterno (i giochi Wii occupano in media circa 2 GB, quindi seleziona un'unità in base alla tua raccolta)
  • Un Wii con il canale Homebrew installato (Non ricapitoleremo come installare il canale Homebrew in questo tutorial, quindi dai un'occhiata alla nostra guida passo passo per installare Homebrew su Wii senza Twilight Princess se hai bisogno di Homebrew il tuo Wii.)

Per iniziare attenuando le difese della tua Wii:

Se hai un Wii più vecchio con un sistema di menu obsoleto (3.2 o precedente), puoi saltare questa sezione sul Trucha Bug poiché il tuo sistema lo ha ancora. (Se non sei sicuro di quale versione hai, fai clic sul pulsante Opzioni nell'angolo in basso a sinistra del menu principale del tuo Wii e quindi sull'icona Impostazioni Wii sul lato destro dello schermo; il numero della versione viene visualizzato nella angolo in alto a destra di questa schermata.) Se hai un sistema di menu più recente, dovrai leggere questa sezione.

Il bug Trucha è solo una vulnerabilità del codice che esisteva nelle prime versioni del sistema operativo Wii (indicato nella documentazione di hacking Wii come IOS). A partire dall'aggiornamento del menu Wii 4.0, il Trucha Bug è stato eliminato; fortunatamente per i nostri scopi di hacking, puoi facilmente reintrodurlo per sfruttarlo.

Scarica DOP-Mii v12 ed estrai il file zip sulla tua scheda SD mantenendo intatta la struttura delle cartelle. Riporta la scheda SD nel tuo Wii e avvia il canale Homebrew.

Esegui DOP-Mii e seleziona Install I0S36 (v3351) w/FakeSign dal menu:

La prossima serie di schermate è simile alla schermata sopra. Su quelle schermate applicherai - premi A per dire sì a - la patch ES_Identity, la patch NAND Permissions, e quindi scaricherai le patch attraverso la tua connessione Internet Wii in questo modo:

Dopo la schermata sopra, DOP-Mii ti chiederà se vuoi ripristinare IOS15 su v523. Ancora una volta, fai clic su A per confermare che lo faresti. DOP-Mii completerà la modifica e ti riporterà al canale Homebrew. Nota: in alcuni casi questa modifica può invertire la schermata Homebrew, una strana stranezza. Puoi risolverlo facilmente ricaricando il programma di installazione di Homebrew.

Il prossimo passo è introdurre un nuovo IOS nel tuo sistema. Scarica il programma di installazione cIOS qui. Estrai il file zip, mantenendo ancora intatta la struttura delle cartelle, nella cartella /Apps/ sulla tua scheda SD Wii. Riporta la scheda SD nel Wii e avvia il canale Homebrew:

Avvia il programma di installazione di cIOS. Nella schermata iniziale, utilizzare il pad direzionale Wiimote destro e sinistro per passare il numero ISO a ISO36. Premi A per confermare:

Nella schermata successiva, utilizzare la tastiera per selezionare Network Installation . Premi A per confermare. Il programma di installazione cIOS si spegnerà per circa un minuto, quindi confermerà che l'installazione è stata eseguita correttamente. Premi un pulsante qualsiasi per riavviare il Wii.

Preparare il disco rigido esterno e installare Bootloader

A questo punto il tuo Wii è pronto per tutte le divertenti buffonate Homebrew che puoi lanciarci: Homebrew da solo è davvero fantastico, ma Homebrew con un IOS personalizzato sotto di esso è ancora meglio. A questo punto spiegheremo come preparare il tuo disco rigido esterno per funzionare con il tuo Wii, quindi prendi quel disco esterno, collegalo al tuo computer e cominciamo a fare crack.

Dobbiamo andare a prendere copie del caricatore USB e del gestore WBFS che useremo. Per questo tutorial (e sulle nostre console Wii personali) stiamo usando USB Loader GX, un ottimo caricatore USB ricco di funzionalità e piacere per gli occhi. Utilizzeremo anche WBFS Manager. WBFS Manager è solo per Windows, ma non scoraggiarti se stai utilizzando Mac OS X o Linux. Visita questo elenco di gestori WBFS per selezionare un gestore WBFS per il tuo sistema operativo.

WBFS è l'acronimo di Wii Backup File System. È possibile utilizzare alcuni dei caricatori più avanzati con dischi formattati NTFS, ma è rischioso e non vale la pena. Attenersi al file system nativo di Wii per la massima stabilità. A questo punto, ti consigliamo di collegare l'unità USB al computer e di avviare lo strumento WBFS preferito, per il tutorial che stiamo utilizzando WBFS Manager. Seleziona l'unità USB dal menu a discesa e fai clic sul pulsante di formattazione. Proprio come l'utilizzo del normale strumento di formattazione, questo è un affare serio. Assicurati di scegliere l'unità giusta.

Sebbene WBFS Manager sia ricco di funzionalità, al momento non ne abbiamo bisogno se non per la formattazione. Puoi rivederlo in un secondo momento per eseguire il backup dell'unità di backup e altri trucchi eleganti, ma per ora puoi spegnerlo e scollegare l'unità USB dal computer e collegarlo alla porta USB inferiore, quella più vicina al bordo del Wii e il piedino in gomma (l'altra porta è riservata ai giochi che richiedono accessori USB come Rock Band).

Torna al computer e punta il browser verso la sezione download del sito USB Loader GX. Se sei su un computer Windows, scorri verso il basso fino alla fine dell'elenco dei file e prendi una copia di USBLoaderGX_1.0_Installer.exe: è una semplice applicazione che aggiornerà e installerà i file GX del caricatore USB sulla scheda Wii SD per te .

Se li stai afferrando manualmente, vai in cima all'elenco e prendi i file .DOL e .WAD più recenti. - al momento della stesura di questo documento sarebbe r929.dol e r929.wad . Posizionare il file .DOL sulla scheda SD in /apps/usbloader_gx/ e rinominarlo in boot.dol e inserire il file .WAD in /wads/ . Mentre ci sei, scarica USB Loader GX Forwarder qui e mettilo in /wads/ anche. Ne avrai bisogno in seguito per la parte di credito extra del tutorial. Inserisci la scheda SD nel tuo Wii e riavvia il canale Homebrew.

Avvia USB Loader GX:

Sembra solo lì dentro. Inserisci un gioco e fai clic su "Installa". A seconda del gioco, possono essere necessari da un minuto a diversi per strappare un gioco. Wii Sports, ad esempio, ha una dimensione di soli 0, 31 GB, mentre Super Smash Bros. Brawl è 6, 93 GB. Il gioco Wii medio è di circa 2 GB o giù di lì, anche se rimarrai sorpreso nel vedere quanti giochi sono davvero piccoli. Dopo averne strappato uno, potresti anche farti strada attraverso la pila di fronte a te. Presto la schermata del tuo caricatore apparirà così:

Non è più solo ma è sicuramente noioso. Premi 1 sul tuo Wiimote. Verrà visualizzato questo menu:

Download di copertine? Sì signora! Le copertine verranno scaricate automaticamente: vengono archiviate sulla scheda SD, se sei curioso. Dopo aver scaricato le copertine, l'interfaccia predefinita dovrebbe apparire così:

Facendo clic lungo la barra nella parte superiore dello schermo si ottengono nuovi layout come quello nella parte superiore di questo articolo e questo:

USB Loader GX non è solo un bellissimo caricatore da guardare, ha tantissime funzionalità sotto il cofano. Puoi creare i tuoi giochi preferiti per creare un elenco dei "Best Of" o ordinarli in base al numero di giochi in modo che i tuoi giochi più frequentemente saliti siano in cima. Puoi persino impostare un blocco genitori in modo che i bambini che giocano con il tuo Wii non possano caricare i titoli classificati per adulti: vuoi davvero spiegare perché tuo nipote sta giocando a No More Heroes invece di Super Paper Mario?

Credito extra: metti il ​​tuo caricatore sulla prima pagina

Finora le cose sembrano piuttosto buone. Stai ballando Homebrew, hai un disco rigido USB con tutti i tuoi giochi collegati al tuo Wii, ed è tutto controllato da un bellissimo caricatore in stile cover. Cosa potrebbe esserci di meglio? Non è necessario avviare il canale Homebrew e quindi avviare il caricatore, solo per accedere ai tuoi giochi. Mettiamo il caricatore davanti e al centro.

Avremo bisogno di qualche altro strumento, quindi prendi quella scheda SD. Abbiamo bisogno di un WAD manager, essenzialmente un file manager per Wii che gestisca i bundle di installazione. Non puoi sbagliare scaricando Wan Manager di Waninkoko; ne troverai una copia qui. Estrai il file zip in /apps/wad manager/ e ricorda di rinominare il file boot.dol in boot.dol . Lancialo di nuovo sul tuo Wii e avvia il canale Homebrew. Esegui Wad Manager. Dovresti vedere una schermata simile a questa:

Seleziona IOS249 come versione IOS: dovrebbe essere già selezionato. Nella schermata successiva seleziona "Slot Wii SD" come dispositivo sorgente. La schermata successiva dovrebbe apparire così:

Selezionare il USB Loader GX-UNEO_Forwarder.wad, fare clic su A per installarlo. Al termine dell'installazione, premi il pulsante Home sul Wiimote per riavviare il Wii. Esci dal canale Homebrew e nella schermata principale dovresti essere accolto dall'aggiunta dell'icona USB Loader_GX:

D'ora in poi, ogni volta che avvierai il tuo Wii sarai a un clic di distanza dalla tua fantastica collezione in tutta la sua gloria di copertura.

Prima di uscire dal tutorial, abbiamo alcuni link da condividere con te. I seguenti siti hanno sorprendenti quantità di informazioni sulla Wii, modificando la Wii e il funzionamento interno della Wii. Se non riesci a trovare la risposta alle tue domande relative a Wii, probabilmente non la troverai da nessuna parte.

  • Wiibrew
  • Wiihacks
  • La guida completa su Softmod
  • / Wii / @ GBATemp.net

Hai una risorsa preferita per Wii? Un ottimo pezzo di software Homebrew da condividere? Qualunque siano i suggerimenti o i trucchi di Wii che hai nella manica, vogliamo sentirne parlare nei commenti.