interessante

Che cos'è UPnP e come si usa per lo streaming di file multimediali sulla mia TV?

Caro Goldavelez.com,

Sono stanco di trasferire i miei film e programmi TV sul disco rigido della mia PlayStation 3 ogni volta che voglio guardarli. Dice che posso trasmettere contenuti multimediali dal mio computer tramite UPnP, ma non sono sicuro di cosa significhi o come configurarlo. Aiuto!

Cordiali saluti,

Stressato con lo streaming

Caro stressato,

UPnP (che sta per Universal Plug and Play) è una funzione che consente ai dispositivi della rete domestica di scoprirsi e accedere a determinati servizi. Spesso, viene utilizzato per lo streaming di file multimediali tra dispositivi in ​​una rete. Tonnellate di dispositivi diversi supportano lo streaming UPnP al giorno d'oggi (o suo cugino, DLNA), il che è fantastico, perché significa che puoi strappare o scaricare file multimediali sul tuo computer di casa e trasmetterli in streaming direttamente sulla TV, non è necessario il trasferimento di file.

: Il protocollo UPnP che ti consente di eseguire lo streaming di file multimediali sulla tua rete non è uguale all'impostazione UPnP sul tuo router, che è notoriamente insicuro. L'uso di UPnP per lo streaming di file multimediali tra computer di casa propria non richiede l'abilitazione di UPnP sul router, né comporta rischi per la sicurezza.

Esistono molti modi diversi per configurare UPnP e varierà a seconda del dispositivo utilizzato. Spiegherò come funziona e come configurarlo usando i metodi più semplici che ho usato.

Cosa ti servirà

  • Un programma server . Questo è un programma sul tuo PC principale che condivide i contenuti multimediali con il tuo dispositivo compatibile con UPnP. Esistono diversi programmi server là fuori, ma ho scoperto che usare semplicemente XBMC precedentemente menzionato, che ha un server UPnP integrato, fa miracoli. Gli utenti Mac dovrebbero assolutamente provare il leggero Majestic, e gli utenti Linux dovrebbero provare MediaTomb. Non ho trovato nulla di più facile da usare su Windows. (: Molti di voi hanno menzionato il server multimediale PS3 super facile da usare nei commenti, che è un semplice server per Windows e Linux e, nonostante il suo nome, supporta una tonnellata di diversi dispositivi UPnP. Grazie a tutti coloro che hanno condiviso Questo!)
  • Un dispositivo compatibile con UPnP per lo streaming. Può trattarsi di una Playstation 3, una Xbox 360, un media center con software come XBMC, Boxee o Plex e persino alcuni televisori e lettori DVD. Controlla la documentazione del tuo dispositivo per vedere se supporta UPnP.

Come installarlo

Fase 1: configurare il server UPnP

Ai fini di questo tutorial, userò XBMC come mio server, poiché funziona su Windows, Mac OS X e Linux ed è piuttosto semplice da configurare. Come accennato in precedenza, se preferisci utilizzare un altro server UPnP, hai anche altre opzioni. Se non hai già XBMC, prendilo qui.

Avvia XBMC e vai in Impostazioni> Rete. Sotto "Servizi", dovresti vedere un'opzione per la condivisione di librerie video e musicali tramite UPnP. Seleziona quella casella e torna al menu principale.

Se, ad esempio, vuoi condividere video con un altro dispositivo compatibile con UPnP, vai nella sezione Video di XBMC e scegli "Aggiungi sorgente". Tab su Sfoglia, vai alla cartella sul tuo disco rigido in cui archiviare i file multimediali e premere OK. Quella cartella verrà ora indicizzata da XBMC e condivisa automaticamente con qualsiasi dispositivo compatibile con UPnP sulla rete.

Passaggio 2: configura il tuo dispositivo compatibile con UPnP (se necessario)

La maggior parte dei dispositivi dovrebbe scoprire automaticamente i server UPnP, il che è ciò che lo rende così facile. Ad esempio, se hai una PlayStation 3, dovresti essere in grado di accedere alla sezione Video e vedere il tuo computer apparire come una nuova fonte. È quindi possibile sfogliare le cartelle condivise da lì. Se non vedi la tua cartella condivisa sul tuo dispositivo, controlla le impostazioni e assicurati che UPnP sia abilitato, in quanto alcuni non vengono forniti automaticamente. Gli utenti XBMC, ad esempio, dovranno premere nuovamente "Aggiungi sorgente" e scegliere il dispositivo UPnP per rilevare i dispositivi sulla rete. Controlla il manuale del tuo dispositivo se non lo vedi solo pop-up.

Terzo passaggio: goditi i tuoi gloriosi contenuti multimediali in streaming

Questo è tutto! UPnP è uno dei modi più semplici per condividere file multimediali in casa e richiede solo pochi minuti per l'installazione. Ricorda che ogni volta che vuoi accedere ai tuoi media, avrai bisogno del tuo programma server (in questo caso XBMC) in esecuzione sul tuo computer principale.

Spero che questo ti aiuti a iniziare e ti risparmi il problema di trasferire costantemente tutti quei file. Goditi il ​​tuo UPnP!

Cordiali saluti,

Goldavelez.com

PS Hai il tuo server UPnP preferito che non abbiamo menzionato? Hai problemi a farlo funzionare sul tuo dispositivo? Ogni server e ogni dispositivo è leggermente diverso, quindi condividi le tue esperienze e aiutatevi a vicenda nei commenti.

Puoi contattare Whitson Gordon, l'autore di questo post, su Puoi anche trovarlo su Twitter, Facebook e in agguato nella nostra pagina #tips.