articoli utili

10 domande comuni sulla tecnologia (e relative spiegazioni sull'alta tecnologia)

Ci sono alcuni problemi che affrontiamo tutti i giorni, ma non so perché. Perché devo continuare a ripristinare il mio router? Ho un virus? Cosa succede quando un sito che utilizzo viene "violato"? Sia che tu sia l'amico esperto di tecnologia che risponda sempre a queste domande o che l'amico faccia la domanda, ecco le risposte agli enigmi più comuni.

10. Come posso mantenere la batteria del mio laptop in buona salute?

Probabilmente hai sentito alcune persone dire che dovresti scaricare completamente la batteria prima di caricarla o che dovresti tenerla tra il 40% e l'80% per tutto il tempo per farla durare più a lungo. Molte di queste regole sono obsolete e si applicano alle vecchie batterie a base di nichel. Fortunatamente, la maggior parte o tutti i tuoi gadget in questi giorni funzionano con batterie agli ioni di litio, che sono facili da gestire. Ti consigliamo di leggere la nostra guida completa su come funzionano, ma l'essenza è: durano più a lungo quando esegui scarichi superficiali, ti mantengono freddi e non li lascia collegati mentre sono in esecuzione al 100%. Sinceramente, però, le batterie hanno una durata limitata, qualunque cosa accada, e i tuoi sforzi andranno solo così lontano, quindi non stressarti. Concentrare i propri sforzi su una migliore durata della batteria del proprio iPhone, telefono Android o laptop con una determinata carica, e sapere come sostituire la batteria quando inizia a morire.

9. Cosa fanno realmente virus, trojan e altri malware?

Tutti sanno che virus e trojan sono dannosi, ma molte persone non sanno esattamente come funzionano. I virus, ad esempio, sono programmi che si copiano e infettano un computer, diffondendosi l'uno dall'altro, proprio come un virus della vita reale. I trojan, d'altra parte, sono applicazioni normali, ma segretamente hanno un codice che fa qualcos'altro, come lasciare che qualcun altro controlli il tuo computer. Consigliamo vivamente di leggere questa spiegazione per maggiori dettagli sui diversi tipi di malware, nonché sui più grandi miti che li circondano. E, come sempre, assicurati di eseguire un buon programma antivirus, anche se hai buone abitudini di navigazione.

8. Cosa c'è di sbagliato nell'utilizzo del Wi-Fi pubblico?

La maggior parte di noi si è impegnata molto per trovare il Wi-Fi gratuito, ma le reti Wi-Fi pubbliche hanno la loro parte di problemi, in particolare che è molto insicura. Anche se una rete Wi-Fi ha una password, altre persone nella rete potrebbero vedere cosa stai facendo o, se fossero così inclini, rubare informazioni personali e password. Fortunatamente, puoi fare molto per stare al sicuro: assicurati che la condivisione sia disattivata, usa HTTPS ogni volta che è possibile ed esegui il tuo traffico attraverso una VPN. Segui questa guida per i dettagli e dovresti essere a posto.

7. Devo davvero "espellere" le unità USB?

Ti sei mai chiesto perché il tuo computer ti avverte di espellere quelle unità USB prima di rimuoverle? È perché i computer usano qualcosa chiamato scrivere cache per migliorare le prestazioni: se copi qualcosa sul tuo disco, ti dirà che ha completato l'attività, ma in realtà sta aspettando che abbia qualche altra attività da eseguire in modo da poterle fare tutte una volta. Efficiente, vero? Quando si preme espulsione, il PC termina qualsiasi cosa in coda per assicurarsi di non subire alcuna perdita di dati. Windows fa un lavoro migliore per evitare problemi rispetto a OS X e Linux, ma consigliamo comunque di espellere tutte le unità. È un piccolo prezzo da pagare per mantenere i tuoi dati al sicuro. Mentre siamo in tema: se ti sei mai chiesto perché le tue unità esterne non abbiano mai tanto spazio come afferma la scatola, abbiamo anche le risposte per questo.

6. Come posso sapere se un'e-mail è spam?

Alcuni spam sono ovvi ("Ho perso 30 sterline e ho guadagnato $ 24356 in cinque ore prendendo questa pillola speciale!"), Ma altri messaggi sono più sottili. Un sacco di spam si basa su "phishing", in cui uno spammer proverà a far sembrare che la sua e-mail provenga da una fonte legittima al fine di ottenere le tue informazioni. Potrebbero dirti di fare clic su un link che sembra andare su paypal.com, ma se ci passi sopra, vedrai che sta davvero andando da qualche altra parte, probabilmente un sito mascherato da PayPal in cui digiti volentieri le tue informazioni. Fortunatamente, di solito puoi evitare quei trucchi controllando l'URL e digitandolo invece in te stesso. Fai anche attenzione: a volte quei collegamenti ti causeranno inconsapevolmente spam tra i tuoi amici, il che diffonde solo la truffa.

5. Perché i cavi sono così dannatamente costosi?

Quindi ti sei comprato un nuovo brillante lettore Blu-Ray, ma ti serve un cavo HDMI. L'impiegato Best Buy ti consegna un cavo e — che schifo — costa $ 40 ?! Ma lo compri a malincuore perché ne hai bisogno. Bene, mai più: il motivo per cui quei cavi sono così costosi? Perché sanno che lo comprerai comunque. La verità è che, ai vecchi tempi, i cavi con connettori placcati in oro o schermature fantasiose producevano in realtà un'immagine migliore, ma con i moderni cavi digitali - come HDMI, USB e altri - le cose sono molto più semplici (ed economiche). Un cavo economico di Monoprice funzionerà altrettanto bene, quindi non sprecare i tuoi soldi. Mentre ci sei, acquista rinnovato e salta la garanzia estesa se vuoi risparmiare ancora di più sulla tua tecnologia.

4. Cosa succede quando un sito che utilizzo viene "violato?"

Non hai dubbi su tutti i siti che sono stati compromessi nell'ultimo anno, ma cosa succede quando lo fanno? Di solito questi hacker cercano il tuo nome utente e la tua password, ma se riescono a ottenerlo dipende da come un sito memorizza la tua password, nonché dalla sua forza (le password deboli sono molto più facili da decifrare di quanto pensi). Dopo aver letto queste cose, inizia a proteggerti con un buon gestore di password, una password complessa diversa per ogni sito che utilizzi e piani di backup nel caso in cui qualcuno entri nel tuo account comunque.

3. Perché devo reimpostare il mio router?

È una storia vecchia come il tempo: la tua Internet diventa pignola, quindi scolleghi il router, lo ricolleghi e all'improvviso funziona magicamente di nuovo. Ma perché succede? Potrebbe essere una serie di cose: forse si sta surriscaldando, forse si sta impantanando troppo traffico (come BitTorrent) o forse è solo un router schifoso. Fortunatamente, ci sono molte cose che puoi fare per risolverlo. Consulta la nostra guida per riparare di più il tuo router a ripristino costante e, mentre ci sei, assicurati di attendere tutti i 10 secondi quando lo scolleghi. C'è anche una ragione per questo.

2. Sarò catturato se scarico un film su BitTorrent?

Se avessi un nickel per ogni volta che qualcuno mi chiedesse di essere "sorpreso" a scaricare roba con BitTorrent, nuoterei attraverso soldi come Scrooge McDuck. Ma sul serio: sì, le aziende dei media sono sempre in cerca di persone che scaricano i loro contenuti. Il tuo provider di servizi Internet potrebbe persino controllare il tuo traffico per vedere se stai facendo torrent. Le conseguenze legali di farlo non sono così pesanti come una volta, ma potresti comunque ricevere lettere dal tuo ISP, velocità limitate o altre punizioni. Ci sono modi per rimanere anonimi, ovviamente, ma nulla è infallibile. Informati su come funziona il torrenting con la nostra guida.

1. Devo davvero preoccuparmi della mia privacy online?

Tutti sanno che è male se qualcuno ruba la tua password o le informazioni della carta di credito, ma molte persone sono molto più apatiche riguardo a ciò che mettono su Facebook, sul loro blog personale o in qualsiasi altro luogo. Vale la pena proteggere i dati personali, indipendentemente dal fatto che la pensi o meno. Questi dati non solo danno alle aziende e ai governi più potere per rintracciarti, ma possono anche rendere più facile per qualcuno rubare la tua identità, anche se non sembra. Inoltre, non si sa mai dove un giorno questi dati potrebbero finire e chi potrebbe vederli (potenziali datori di lavoro, ad esempio). Alcune cose sono più importanti, ovviamente, ma non lasciare che le piccole cose scivolino solo perché non pensi che a nessuno interesserà. Qualcuno probabilmente lo fa.